Chikungunya e Dengue in Emilia-Romagna (Bologna, 2 maggio 2012)

Illustrare i risultati emersi nelle attività di controllo e sorveglianza e discutere con gli operatori interessati – clinici, entomologi e operatori di sanità pubblica - le criticità che si sono verificate nell’attuazione del Piano regionale.
Questo l'obiettivo del seminario che si è svolto a Bologna il 2 maggio 2012. L'incontro ha inoltre offerto la possibilità di approfondire alcuni aspetti legati alla diagnostica di laboratorio e alla definizione della soglia di rischio epidemico da Aedes albopictus, nonché di aggiornarsi sulle azioni di controllo del vettore da implementare o migliorare nella imminente campagna di lotta.

Presentazione

Programma del seminario

Prima sessione - Epidemiologia, clinica e diagnosi di laboratorio

"Dati epidemiologici, circolazione dei virus in Italia, in Europa e a livello mondiale"
[Alba Carola Finarelli, Roberto Cagarelli - Servizio sanità pubblica, Regione Emilia-Romagna]

"Aggiornamenti su Dengue e Chikungunya"
[Paolo Bassi, Stefania Casolari - Unità operativa malattie infettive, Azienda Usl di Ravenna]

"Diagnosi di laboratorio: metodi e valenza dei risultati"
[Vittorio Sambri - Centro regionale per le emergenze microbiologiche (CRREM), Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna]

"I risultati dell’attività di ricerca epidemiologica a seguito del focolaio di Chikungunya del 2007 in Romagna"
[Maria Luisa Moro, Carlo Gagliotti - Agenzia sanitaria e sociale, Regione Emilia-Romagna]

Seconda sessione - La sorveglianza entomologica

"Il sistema regionale di sorveglianza e controllo di A. albopictus"
[Claudio Venturelli - Azienda Usl di Cesena]

"Definizione di soglie di rischio epidemico legate alla densità del vettore"
[Romeo Bellini, Marco Carrieri e altri - Centro agrcoltura ambiente "G. Nicoli", Crevalcore (Bo)]

Terza sessione - La sorveglianza sanitaria

"Dati sorveglianza sanitaria e criticità 2011 – Le azioni del Piano per il 2012"
[Alba Carola Finarelli - Servizio sanità pubblica, Regione Emilia-Romagna]

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/05/2012 — ultima modifica 28/05/2012

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali