Secondo corso regionale di farmacovigilanza (Bologna, 4-5 dicembre 2008)

Presentazione

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): il programma

Prima giornata - giovedì 4 dicembre 2008

"2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): aspettative e obiettivi
[Daniela Carati, coordinatrice delle attività del Centro regionale di farmacovigilanza, Regione Emilia-Romagna]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): segnalaziuone di sospette reazioni avverse (ADR) di farmaci sottoposti a monitoraggio
[Anna Covezzoli, Sistemi informativi e servizi per la sanità - Cineca]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): farmaci potenzialmente innovativi nel monitoraggio Aifa: cosa sorvegliare
[Nicola Montanaro, Dipartimento di farmacologia-Università di Bologna, Crevif]

"2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): la vigilanza sui dispositivi medici a livello nazionale
[Maria Grazia Leone, Direzione generale dei farmaci e dispositivi medici - Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): esperienze cliniche di vigilanza sui dispositivi medici
[Giovanni Melandri,  Policlinico Sant'Orsola-Malpighi (Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): le interazioni tra farmaci come causa di ADR
[Nicola Montanaro, Dipartimento di farmacologia-Università di Bologna, Crevif]

"2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): fonti di documentazione sui farmaci e metodi di ricerca della letteratura su ADR e su interazioni con PubMed
[Elisabetta Poluzzi, Dipartimento di farmacologia-Università di Bologna]

Seconda giornata - venerdì 5 dicembre 2008

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): problemi di farmacovigilanza emergenti a livello internazionale. "Rassegna dei principali 'errori' riscontrabili in schede di segnalazione e contromisure
[Domenico Motola, Dipartimento di Farmacologia-Università di Bologna]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): problemi di sicurezza all’esame dell’Aifa e dell'Emea
[Carmela Santuccio, Ufficio farmacovigilanza - Aifa]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): come programmare e mettere in atto l'informazione di ritorno ai medici segnalatori
[Carmela Santuccio, Ufficio farmacovigilanza - Aifa]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): come programmare e mettere in atto l’informazione di ritorno ai medici segnalatori: esempi di applicazione
[Marta Morotti,  Policlinico Sant'Orsola-Malpighi (Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna]

2° corso regionale farmacovigilanza (dicembre 2008): impiego dei metodi di Naranjo e OMS per il causality assessment e applicazione pratica
[Ugo Moretti, Unità operativa di farmacologia medica dell'Università di Verona, Centro regionale di farmacovigilanza del Veneto

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/12/2008 — ultima modifica 27/06/2012
< archiviato sotto: , >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali