"La cassetta dei nuovi attrezzi per il welfare regionale e territoriale: l'avvio dell'accreditamento per i servizi socio-sanitari" (4, 6, 12, 13 maggio 2009)

Materiali degli incontri e interventi dei relatori

"Presentazione della delibera di Giunta regionale attuativa dell'articolo 23 della legge regionale 4/2008"
[Raffaele Fabrizio - Servizio governo dell'integrazione socio-sanitaria e delle politiche per la non autosufficienza, Regione Emilia-Romagna]

"L'accreditamento nell'ambito normativo della Regione Emilia-Romagna: inquadramento giuridico"
[Giampiero Cilione - Servizio sviluppo risorse umane in ambito sanitario e sociale, affari generali e giuridici della Direzione generale sanità e politiche sociali, Regione Emilia-Romagna]

"L'organizzazione della funzione amministrativa per il rilascio dell'accreditamento: impegni nel breve e nel medio periodo"
[Anna Rosetti - Agenzia sanitaria e sociale regionale, Regione Emilia-Romagna]

"L'organismo tecnico di ambito provinciale e il ruolo dell'area innovazione sociale dell'Agenzia sanitaria e sociale regionale"
[Raffaele Tomba - Agenzia sanitaria e sociale regionale, Regione Emilia-Romagna]

"I requisiti per l'accreditamento transitorio, provvisorio e definitivo. la qualificazione del personale. La qualificazione dei soggetti gestori"
[Raffaele Fabrizio - Servizio governo dell'integrazione socio-sanitaria e delle politiche per la non autosufficienza, Regione Emilia-Romagna]

"L'avvio del percorso in ambito distrettuale: mappatura delle situazioni di partenza e scelte di indirizzo"
[Giorgio Prati - Settore servizi sociali e abitativi, Comune di Piacenza]

"L'avvio del percorso in ambito distrettuale: mappatura delle situazioni di partenza e scelte di indirizzo"
[Carlo Casari - Settore politiche sociali, abitative e per l’integrazione, Comune di Modena]

"L'avvio del percorso in ambito distrettuale: mappatura delle situazioni di partenza e scelte di indirizzo"
[Roberto Cassoli - Servizio interventi sociali, autorizzazioni sanitarie e veterinarie, Comune di Ferrara]

"L'avvio del percorso in ambito distrettuale: mappatura delle situazioni di partenza e scelte di indirizzo"
[Carla Golfieri - Unione dei Comuni della Bassa Romagna]

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/05/2009 — ultima modifica 02/11/2010
< archiviato sotto: , >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali