Convegno “Case manager/key worker: approcci flessibili nell'intervento precoce con giovani all'esordio”

Dettagli dell'evento

Quando

05/05/2017
dalle 08:30 alle 18:00

Dove

Ferrara

Persona di riferimento

Recapito telefonico per contatti

tel. 334 6822071

Aggiungi l'evento al calendario

Il 5 maggio, a Ferrara, si terrà il convegno “Case manager/key worker: approcci flessibili nell'intervento precoce con giovani all'esordio”.

La psicosi all’esordio può comportare il rischio di interruzione del corso naturale della vita di un giovane, sia per la perdita del ruolo sociale che per la perdita di abilità. Le più recenti pubblicazioni in letteratura evidenziano l’efficacia dei trattamenti precoci con modalità assertive.

La giornata di studio si propone di presentare e mettere a confronto alcune esperienze internazionali e nazionali sul tema e favorire lo sviluppo all'interno della rete dei servizi di pratiche cliniche evidence based.

Verranno portate le esperienze dell’Azienda AUSL di Ferrara, che da ottobre 2012 ha avviato un programma Esordi psicotici con équipe dedicata all'interno del dipartimento di salute mentale e del centro EI di Glasgow, che vanta un’esperienza decennale nell’implementazione dei servizi per il trattamento precoce.

Sono stati richiesti crediti ECM per medici, psicologi, infermieri, educatori, terapisti della riabilitazione psichiatrica. È stato richiesto l'accreditamento all'OASER anche per gli assistenti sociali.

Programma

Iscrizioni on line

all'indirizzo http://www.ospfe.it/per-la-formazione/edicola-formazione/edicola-formazione

Azioni sul documento
Pubblicato il 31/03/2017 — ultima modifica 31/03/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali