Baggiovara: i saluti a Giorgio Lenzotti, il benvenuto a Elda Longhitano

Il direttore sanitario dal 16 novembre diventerà direttore generale dell’Azienda regionale per l’Emergenza – Urgenza della Sardegna
Baggiovara: i saluti a Giorgio Lenzotti, il benvenuto a Elda Longhitano

Giorgio Lenzotti

Modena, 10 novembre 2017 - L’incontro di ieri, martedì 7 novembre 2017, del management aziendale, è anche stata l’occasione per salutare pubblicamente il dottor Giorgio Lenzotti, Direttore sanitario dell’Ospedale Civile di Baggiovara che, dal 16 novembre, diventerà Direttore generale dell’Azienda regionale per l’Emergenza – Urgenza della sua natia Sardegna. Al suo posto è stata chiamata pro tempore la dottoressa Elda Longhitano della Direzione sanitaria dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena.

“Voglio ringraziare Modena che molti anni fa mi ha accolto– ha raccontato il dottor Lenzotti durante il convegno – e la Sanità modenese che mi ha dato tanto. Ringrazio la Direzione dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena che mi ha permesso di partecipare alla sfida dell’integrazione tra Policlinico e Ospedale Civile e tutti coloro che in questi anni hanno collaborato con me. La mia famiglia ha origine modenese e io resto cittadino modenese. I miei figli e nipoti sono cittadini modenesi. Quindi, anche da lontano, osserverò con attenzione il processo di integrazione che spero possa felicemente concludersi nel più breve tempo possibile, per il bene di tutti”.

“Desidero esprimere il mio ringraziamento al dottor Giorgio Lenzotti per tutto ciò che ha fatto in questi anni per la sanità della nostra Provincia e non solo. La sua professionalità umanità sono state un prezioso aiuto per tutti noi. Parimenti, riteniamo meritato l’incarico pro tempre alla dottoressa Elda Longhitano che, ne siamo sicuro, saprà svolgere con la consueta professionalità e dedizione.” Ha commentato il Direttore Generale, dottor Ivan Trenti.

Nato a Tortolì (NU) nel 1953 , Giorgio Lenzotti si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Modena, ed è specialista in Igiene e Medicina Preventiva con orientamento in Sanità Pubblica e in Tecnica Ospedaliera. Ha iniziato la propria carriera lavorativa nel 1980, come medico scolastico presso il Comune di Nuoro e, nella stessa città, ha lavorato nell'Ospedale San Francesco e per l'Unità Sanitaria Locale n° 7. Dal marzo 1992 ha prestato servizio presso la USL n° 17 di Sassuolo, in qualità di Vice Direttore Sanitario. Dal marzo 1995 gli sono state attribuite le funzioni di Direzione Sanitaria presso gli ospedali di Sassuolo e Pavullo. Dal 26 gennaio 1999 gli è stata affidata la Direzione dell'Ospedale di Sassuolo. Dal gennaio 2005 gli è stato nominato Direttore sanitario dell'Azienda USL di Sassari, incarico lasciato nel 2006 per guidare la direzione del Presidio ospedaliero provinciale dell'Azienda USL di Modena. Nell'agosto 2007 è stato nominato Direttore generale della Asl di Olbia. Dal 2011 al 2016 ha ricoperto l’incarico di Direttore Sanitario del Presidio Unico Provinciale di Modena e il 1 gennaio 2017 ha assunto quello di Direttore Operativo struttura Complessa Direzione Sanitaria Ospedale Civile di Baggiovara

Nata a Catania nel 1962, Elda Longhitano si è Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli studi di Catania, si è specializzata in Neurologia e Igiene e Organizzazione dei Servizi Ospedalieri all’Università degli Studi di Modena e Reggio. Ha iniziato la sua attività a Modena e ha conseguito nel 1997 il Master della Regione Emilia Romagna in Amministrazione e Gestione dei Servizi sanitari. Ha sempre lavorato in ambito di Direzione Ospedaliera. Presso l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena è stata Responsabile della Struttura Semplice “Coordinamento Direzione Medica, innovazione e Sviluppo Organizzativo Dipartimentale” (2003-2007). Dal 2007 al 2013 ha ricoperto l’incarico di Direttore Medico di Presidio del Policlinico di Modena nell’ambito dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria. Dal 2013 ricopre l’incarico di Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale “Sicurezza e Autorizzazione”. È esperta nella valutazione dei sistemi sanitari.

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/11/2017 — ultima modifica 10/11/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali