mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Archivio storico "il fatto"

  • 27/01/2015 (il fatto)

    Influenza, continua la campagna di vaccinazione

    La vaccinazione è l’unico strumento efficacie per proteggere dalle gravi complicanze le persone più a rischio e per le quali l'antinfluenzale è gratuita

  • 24/12/2014 (il fatto)

    Pubblicato il Rapporto 2013 sulla sanità regionale

    Le attività e le performance della sanità dell’Emilia-Romagna nel 2013 e nei quattro anni di legislatura, con dati, serie storiche, commenti e approfondimenti. Per tablet e smartphone la pubblicazione è consultabile grazie al QR code.

  • 09/12/2014 (Azienda Ospedaliero-Universitaria Parma)

    Al via la Centrale unica Emilia Ovest del 118

    Con l’ingresso di Piacenza nella Centrale unica Emilia Ovest, accanto a Parma e Reggio Emilia, si completa la programmazione che ha previsto in Emilia-Romagna la riunificazione delle centrali 118 provinciali in tre sole centrali uniche di area vasta. Da mercoledì 10 dicembre, le chiamate al 118 della provincia di Piacenza saranno prese in carico telefonicamente dalla Centrale unica con sede a Parma, che diventa il centro di coordinamento per le tre province. Per i cittadini non cambia nulla: i mezzi di soccorso continueranno a partire dalle consuete postazioni.

  • 26/11/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    "Proteggersi sempre. Discriminare mai": al via la nuova campagna regionale contro l'Hiv/Aids

    Il Servizio sanitario regionale, in occasione della Giornata mondiale per la lotta all’Aids, lunedì 1° dicembre, lancia la nuova campagna. Con l'obiettivo di contrastare la sottovalutazione del rischio e lo stigma, il pregiudizio e la discriminazione nei confronti di chi è sieropositivo o malato di Aids. Diagnosi di infezione da Hiv in calo in Emilia-Romagna (300 nuovi casi nel 2013 rispetto ai 365 del 2012), ma non bisogna abbassare la guardia. La Regione stanzia 2,5 milioni di euro per la formazione degli operatori sanitari e l'informazione della popolazione.

  • 19/11/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    I tanti primati del Servizio sanitario regionale secondo il Sole 24 Ore

    Per il Sole 24 Ore Sanità il sistema di cure dell'Emilia-Romagna è "il fiore all'occhiello e al top in Italia" con "performance record". Il settimanale cita il report "Crea sanità" dell'Università Tor Vergata di Roma che ha analizzato gli indici di performance regionali, i risultati del Piano esiti 2014, il rapporto Oasi della Bocconi e uno studio della Fondazione economica Rosselli che ha valutato l'Emilia-Romagna terza in Europa per l'efficienza sanitaria.

  • 17/11/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Antibiotici, la campagna regionale per un uso appropriato

    "E' un peccato usarli male: efficaci se necessari, dannosi se ne abusi" è il messaggio che la Regione Emilia-Romagna lancia per la “Giornata europea degli antibiotici”, promossa dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, proprio per sensibilizzare sull’utilizzo prudente di questi farmaci. La campagna viene presentata martedì 18 novembre a Bologna al seminario “Esperienze di successo di antimicrobial stewardship” curato dall’Agenzia sanitaria e sociale regionale. I dati sul consumo di antibiotici in Emilia-Romagna.

  • 13/11/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Maternità e gravidanza: sempre più donne nei Consultori familiari

    I dati dell’undicesimo Rapporto nascita della Regione Emilia-Romagna. Sempre più donne si rivolgono ai servizi del sistema sanitario regionale, il 94,6% dei parti avviene nei punti nascita che assistono più di 500 parti all’anno e sempre di più si utilizzano le tecniche di contenimento del dolore nel parto (78,2%), compresa l’analgesia epidurale garantita gratuitamente in tutte le province. Per il quarto anno consecutivo calo delle nascite.

  • 13/11/2014 (Irccs Istituto Ortopedico Rizzoli Bologna)

    Al Rizzoli primo impianto di protesi d’anca ad una bimba di 17 mesi

    Un intervento mai effettuato nella storia dell’ortopedia su un paziente non ancora in grado di camminare. Ad essere utilizzato, un innesto osseo proveniente da donatore che ha permesso ai medici di asportare esclusivamente la parte di femore malata, consentendo a quella sana di proseguire la sua naturale crescita. Oggi Zoe cammina come tutti gli altri bimbi della sua età.

  • 11/11/2014 (Azienda USL Romagna)

    Cesena, i Gruppi di cammino premiati dall’Istituto superiore di sanità

    Alla manifestazione “Guadagnare salute” il progetto dell’Azienda Usl della Romagna si è aggiudicato il primo premio per il “miglior contenuto scientifico”. Nato nel 2007 da una idea del Dipartimento di sanità pubblica dell’Azienda Usl di Cesena, il progetto è stato realizzato grazie all’impegno e all’esperienza dei volontari Soci Cai, Associazione Le Volpi, Seven Savignano e Uisp.

  • 06/11/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Dal 10 novembre la campagna di vaccinazione contro l'influenza

    Parte la campagna di vaccinazione del Servizio sanitario regionale. L’obiettivo è proteggere dalle gravi complicanze le persone più a rischio, in particolare adulti e bambini con malattie croniche e persone anziane, per i quali la vaccinazione antinfluenzale è gratuita. Nei prossimi giorni partirà la campagna informativa con il messaggio “Non farti influenzare. Proteggi la tua salute”. Positivi i dati dell'anno scorso: aumento dei vaccinati e calo dei casi gravi.

  • 03/11/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Investimenti e liste d’attesa, 220 milioni in più per il 2014

    E' la cifra aggiuntiva, rispetto al 2013, su cui può contare l’Emilia-Romagna grazie alla conferma della stabilità dell’equilibrio economico-finanziario e all’efficienza nella gestione delle risorse. La Giunta regionale ha deciso che le risorse in più verranno utilizzate per consolidare e stabilizzare personale sanitario e tecnico, investire nell’ammodernamento e manutenzione del patrimonio strutturale e tecnologico, migliorare i tempi d’attesa.

  • 29/10/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Migliorano ancora i tempi dei pagamenti ai fornitori del Ssr

    I tempi medi di pagamento delle Aziende sanitarie sono passati a 78 giorni per i beni e a 75 giorni per i servizi in appalto. Il punto sulla situazione nell'ultima seduta della commissione Politiche per la salute e politiche sociali. In corso un'ulteriore erogazione agli enti del Servizio sanitario regionale pari a 240 milioni di euro.

  • 24/10/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Più elogi dei cittadini ai servizi delle Aziende sanitarie

    Nel 2013 sono state 21.769 le segnalazioni agli Uffici relazioni con il pubblico (Urp) delle Aziende sanitarie: più elogi che reclami e mai così tanti negli ultimi tre anni: 43,6% (pari a 9.497) contro 38,1% (8.298). Soddisfazione in particolare per la competenza degli operatori sanitari e per la loro gentilezza. Bene anche i servizi di degenza, in una specifica indagine svolta nelle Aziende sanitarie. I progetti del sistema regionale di ascolto dei cittadini e i dati di attività del numero verde del Servizio sanitario regionale.

  • 21/10/2014 (Azienda Ospedaliero-Universitaria Bologna)

    S.Orsola: presentato il Polo cardio-toraco-vascolare

    La nuova struttura del Policlinico apre per la prima volta le porte alla città: sedici visite guidate, in programma da oggi pomeriggio, per scoprire le dieci unità operative che ne faranno parte, dalla cardiochirurgia alla pneumologia. Lusenti: “In arrivo ulteriori 16 milioni per il Sant’Orsola, un’eccellenza della città”.

  • 20/10/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Maltempo, esentati dal ticket i residenti delle aree colpite

    Esentati dal pagamento del ticket per le visite, gli esami specialistici e i farmaci i residenti in alcuni quartieri della città di Parma e nei Comuni parmensi e piacentini colpiti dalle recenti inondazioni e altri eventi alluvionali. Il provvedimento - che riguarda circa 30mila persone - resta in vigore fino al 31 dicembre 2014 e potrà essere prorogato.

  • 20/10/2014 (Azienda Ospedaliero-Universitaria Bologna)

    Sant’Orsola: da domani visite guidate per scoprire il nuovo Polo

    Fino a venerdì 24 ottobre, il Polo cardio-toraco-vascolare del Policlinico apre le sue porte a cittadini e operatori. In programma sedici visite guidate per scoprire le dieci unità operative della nuova struttura entrata in funzione pochi mesi fa. Alla presentazione dell’iniziativa, in programma domani mattina, presenti tra gli altri, l’assessore regionale Carlo Lusenti e il sindaco di Bologna Virginio Merola.

  • 16/10/2014 (Azienda USL Romagna)

    All’Infermi di Rimini il premio europeo sulla sicurezza del paziente

    L’Azienda Usl della Romagna si aggiudica il premio europeo dell’Oms sulla sicurezza del paziente grazie al progetto per migliorare l’igiene delle mani realizzato dall’Ospedale Infermi di Rimini. La cerimonia di premiazione nel mese di giugno 2015 a Ginevra dove due operatori dell’Infermi presenteranno il progetto. L’ospedale di Rimini è l’unico ospedale italiano giunto alla fase finale del premio.

  • 15/10/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    La graduatoria per il corso di formazione specifica in medicina generale 2014-2017

    L'elenco è stato pubblicato sul Bur, parte terza, n. 299 del 15 ottobre. Entro dieci giorni dalla pubblicazione è possibile presentare istanza per la correzione di eventuali errori. Al corso sono ammessi i primi 60 medici. In caso di rinunce, fino al sessantesimo giorno successivo all'avvio del corso saranno ammessi i medici nelle posizioni successive in graduatoria. Inizio delle lezioni giovedì 27 novembre.

  • 14/10/2014 (Regione Emilia-Romagna)

    Maltempo, nelle zone colpite garantiti tutti i servizi di emergenza-urgenza sanitaria

    Per l’allagamento della centrale telefonica a Parma numerose difficoltà anche nei collegamenti da rete fissa e mobile con le sedi e i servizi delle Aziende sanitarie di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena. Tutte le Aziende sanitarie interessate si sono prontamente attivate con interventi operativi fin dal pomeriggio di ieri, per affrontare e risolvere tutte le situazioni di criticità. Evacuati dall'ospedale "Piccole Figlie" di Parma cinquanta pazienti. Migliora la situazione dei fiumi Parma e Baganza, ma resta attivo lo stato di allarme piena.

  • 13/10/2014 (Irst di Meldola)

    Istituto di Meldola: nuovi investimenti e nuova governance

    Presentato il percorso di consolidamento dell’Irst, punto di riferimento per la rete oncologica regionale: nuovi investimenti tecnologici (risonanza magnetica all'avanguardia), riqualificazione dell’Istituto San Giuseppe e l’approvazione del nuovo statuto con la Regione che entra formalmente nel capitale quale socio di maggioranza. Lusenti: "Potenziare le attività di ricerca, innovare, impegnarsi per integrare sempre più i percorsi di cura, avviare progetti di umanizzazione, sono elementi strategici per l’intero sistema regionale".

Azioni sul documento

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali