mercoledì 17.01.2018
caricamento meteo
Sections

Il nuovo Pronto soccorso dell'Ospedale di Cento

Il 20 dicembre presentati gli ambienti operativi dal 2018. Nuovi spazi e nuove tecnologie per potenziare la qualità dei servizi

Ferrara, 21.12.2017. Un momento di grande soddisfazione da parte dei dirigenti dell’Azienda USL , di Fondazione Carice e del Sindaco del Comune di Cento per l’opera  che si è conclusa al SS. Annunziata. 

Alla presenza dei professionisti dell’Ospedale di Cento, degli organi della stampa,  degli Amministratori  dei Comuni del Distretto Ovest, dei dirigenti in carica e passati di Fondazione Carice, delle Forze dell’ordine, del Volontariato locale e dei CCM sono stati presentati mercoledì 20 dicembre i nuovi ambienti che costituiscono la nuova sede del Pronto Soccorso che sarà operativo dal 2018.

Un momento per valorizzare l’importante donazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento alla città di Cento, ma anche ai tanti cittadini del territorio dell’alto ferrarese che hanno come riferimento il SS. Annunziata.

“Un anno che si chiude con un grande risultato e che mi rende particolarmente felice” - Claudio Vagnini, Direttore Generale dell’Azienda USL di Ferrara è stato il primo ad intervenire all’incontro dopo la visita guidata ai nuovi ambienti. “Un sentito ringraziamento alla Fondazione Carice per il grande impegno sostenuto nel corso di questi anni per essere riusciti a portare a termine l’importante opera”.

“Un percorso sicuramente complesso ma che finalmente è arrivato a conclusione” come ha poi evidenziato Cristiana Fantozzi, Presidente di Fondazione Carice,  - “ora si è solo in attesa di ultimare la documentazione necessaria finalizzata al rilascio delle certificazioni necessarie per l’apertura. Nel frattempo sono in fase di completamento gli allestimenti degli ambulatori e l’installazione delle strumentazioni necessarie per il Pronto Soccorso”.

Grande soddisfazione anche da parte del Sindaco di Cento, Fabrizio Toselli. “Arrivare alla realizzazione di un nuovo Pronto Soccorso per l’Ospedale era una priorità per l’intera comunità del territorio del Distretto Ovest, e non solo per la città di Cento. In questo caso il Comune di Cento diventa parte operativa per prossimo riordino della viabilità vicina alla struttura, necessaria per meglio accedere al servizio di Emergenza”.

A chiusura dell’incontro, Nicoletta Natalini, direttrice del Distretto Ovest, ha ringraziato Fondazione CARICE per l’attenzione da sempre prestata alla sanità di Cento, augurandosi la possibilità di proseguire anche per gli anni a venire la collaborazione su nuove progettualità che i professionisti ospedalieri e territoriali del distretto Ovest hanno già iniziato ad elaborare. Inoltre ha reso merito a tutti gli operatori che, al suo fianco, hanno reso possibile il supporto a Fondazione Carice e ai servizi aziendali (Servizio tecnico, Ingenieria Clinica e ICT) nella corsa per il completamento dell’opera.

Una nuova struttura di circa 1.036 metri quadrati che diventa parte integrante dell’Ospedale e che sarà adibita a Pronto Soccorso e realizzata con l’obiettivo di migliorare le performace del servizio.

Nuovi spazi e nuove tecnologie che permetteranno di potenziare la qualità dei servizi forniti ai pazienti e di accrescere il comfort e la sicurezza e inoltre miglioreranno le condizioni di lavoro dei professionisti.

Nel nuovo pronto soccorso è stata prevista ed attrezzata una stanza per  l’Osservazione Breve Intensiva che permetterà la permanenza in osservazione di pazienti con problematiche particolari, con un’assistenza infermieristica  presente per tutte le 24 ore.

L’incontro si è concluso con un atto simbolico di firma del direttore dell’Azienda USL e della Presidente della Fondazione dell’atto di donazione che ha suggellato la consegna del nuovo stabile.

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/12/2017 — ultima modifica 22/12/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali