Professioni sociali e arti performative: due mondi in alleanza

A Ferrara la decima edizione di “La Società a Teatro” e con essa il terzo percorso di formazione e accompagnamento del pubblico

Ferrara, 7 settembre 2017 - Il 2017 è l’anno in cui La Società a Teatro, programma di eventi volto alla riflessione su aspetti e temi a carattere sociale attraverso i linguaggi delle arti, giunge alla sua decima edizione, con un calendario di iniziative che quest’anno andrà dal 3 ottobre al 16 dicembre.

Con essa, e per il terzo anno, torna anche un’iniziativa a carattere formativo per l’accompagnamento del pubblico, in stretta collaborazione fra Teatro Comunale C.Abbado e Università di Ferrara.

L’iniziativa si rivolge ad operatori sociali e socio-sanitari, volontari, educatori professionali, responsabili di servizi, insegnanti, infermieri, studenti e comuni cittadini, che abbiano interesse a conoscere le potenzialità dell’esperienza artistica sul piano formativo, terapeutico, di socializzazione e di integrazione nei diversi contesti del sociale, o che abbiano semplicemente voglia di vedere e fare esperienze di pratica teatrale per un interesse personale a questo specifico settore.

L’iscrizione è gratuita e deve essere effettuata  entro il 29 settembre 2017. Per richiedere la scheda di adesione contattare la segreteria organizzativa presso Agire Sociale: 0532.205688 – segreteria@agiresociale.it.

L’iscrizione contempla: l’accesso libero a tutti gli appuntamenti della sezione TEATRO (15.10 ore 21: Rumori di acque, di Teatro delle albe; 03.11 ore 21: Pinocchio africano, conferenza-spettacolo con Marco Baliani; 15.11 ore 21: Questo è il mio nome, di Teatro dell’Orsa; 28.11 ore 21: Il mio vicino, di Teatro Nucleo; 15.12 ore 11: F_rankenstein, di Officina A_ctuar; 16.12 ore 11: Dilucolo, di Teatro Cosquillas) e della sezione FORMAZIONE (15.10 ore 10.00-13.00, workshop con Alessandro Renda di Teatro delle Albe; 03.11 ore 16.00-19.00 incontro con Marco Baliani; 11.11 ore 10.00-13.00 workshop con Fra Stefano Luca; data in definizione: workshop con Giovanna Costanzini; 16.11 ore 15.00-17.00 incontro conclusivo con Dr. G.Lipani).

Questa terza edizione del percorso formativo, (al termine del quale è previsto rilascio di un attestato di partecipazione) prevede la visione di almeno il 70% degli spettacoli teatrali in programma, la partecipazione a quattro incontri teorico-pratici e la partecipazione all’incontro di fine percorso, nel quale il Dr. Giuseppe Lipani (Università di Ferrara) terrà una relazione conclusiva come momento di riflessione e condivisione delle suggestioni ricevute dalla visione degli spettacoli e di sintesi di tutta l’esperienza. 

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/09/2017 — ultima modifica 07/09/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali