"Parlami Cantami Ascoltami”

La relazione come strumento della costruzione del sé fin dalla gravidanza: un convegno a Mirandola

La vita è relazione e la relazione è costruzione del sé, anche quando l’altro ancora non è di fronte a noi, ma custodito nella pancia della mamma. Se ne parlerà venerdì 13 aprile dalle 8.45 all'Aula Magna "Rita Levi-Montalcini" di via 29 maggio a Mirandola, nella giornata di formazione e aggiornamento dal titolo “Parlami Cantami Ascoltami. La relazione come strumento della costruzione del sé fin dalla gravidanza”, che riunirà nella città dei Pico 250 partecipanti tra ginecologi, medici di medicina generale, ostetriche, infermieri, pediatri del territorio, ma anche operatori delle biblioteche e docenti del progetto “Nati per leggere” nell’ambito del quale il convegno si inserisce.

L’evento approfondirà quanto le ricerche degli ultimi anni hanno permesso di comprendere rispetto allo sviluppo della mente infantile, nella relazione con il mondo circostante. “Fin dal periodo prenatale il bambino vive esperienze significative, capaci di modulare il suo sviluppo cerebrale e arricchirne il potenziale cognitivo ed emotivo – spiega infatti Paolo Accorsi, Direttore del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda USL di Modena –; la voce materna e paterna posseggono una significativa valenza relazionale, e rappresentano un importante strumento di promozione della genitorialità. Per questo abbiamo chiesto a ricercatori ed esperti un contributo per approfondire e capire meglio come sostenere lo sviluppo del cervello sociale. Lo scopo è di supportare i genitori nel conoscere più a fondo il loro bambino e poter vivere con lui esperienze ricche e positive”.
        Il convegno sarà inoltre occasione per fare il punto dei progetti e delle iniziative già attive sul territorio.

L’evento è organizzato dal Sistema bibliotecario dell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord in collaborazione con l’Azienda USL di Modena e con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola e Federazione Italiana Medici Pediatri (Fimp), e ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Carpi.

Il programma del convegno è disponibile a questo link: http://www.ausl.mo.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15224

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/04/2018 — ultima modifica 16/04/2018
< archiviato sotto: , >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali