ll Comitato di Distretto Valli Taro e Ceno incontra i cittadini

Al via un ciclo di incontri. Primo appuntamento il 2 dicembre per presentare il progetto del nuovo comparto operatorio dell'Ospedale di Borgotaro
ll Comitato di Distretto Valli Taro e Ceno incontra i cittadini

Ospedale Borgotaro

28/11/2019 -Il Comitato del Distretto Valli Taro e Ceno si apre alla cittadinanza e organizza un ciclo di incontri per affrontare temi sanitari e sociali di interessare per la comunità locale.

Si inizia con la presentazione del progetto del nuovo comparto operatorio dell'Ospedale Santa Maria. L'appuntamento è per lunedì 2 dicembre, nella sala consigliare di Palazzo Tardiani a Borgotaro.

Con inizio alle ore 17.30, dopo i saluti del Sindaco Diego Rossi, intervengono Davide Riccoboni, Presidente del Comitato di Distretto e i professionisti dell'AUSL: Giuseppina Frattini, Direttore Sanitario, Renato Maria Saviano, Direttore Servizio Attivà tecniche , Ernesto Longinotti, Direttore U.O. Chirurgia Generale, Riccardo Cepparulo, Direttore U.O. Ortopedia e Traumatologia.

"L'obiettivo di questi incontri - spiega Davide Riccoboni - è avvicinare il Comitato di Distretto ai cittadini, per renderli partecipi e informati su quanto e cosa faccia questo organismo, di indirizzo, programmazione e controllo delle attività sociale e sanitarie del territorio. Non potevamo che iniziare da un progetto tanto ambizioso quanto importante per il nostro Ospedale: il nuovo comparto operatorio. Confido - conclude il Presidente - nella partecipazione di tanti, certo che si possa fare molto e meglio per le nostre valli, in un clima di collaborazione tra Istituzioni, Associazioni, singoli cittadini".

E' un'iniziativa del Comitato di Distretto Valli Taro e Ceno, realizzata in collaborazione con l'Azienda USL. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/11/2019 — ultima modifica 28/11/2019

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali