mercoledì 14.11.2018
caricamento meteo
Sections

Abilitazione universitaria a professore ordinario per il dr. Ugo De Giorgi

Conferita l’abilitazione all’insegnamento accademico al dr. Ugo De Giorgi, Responsabile Oncologia Uro-ginecologica dell’Istituto Tumori della Romagna (IRST) IRCCS
Abilitazione universitaria a professore ordinario per il dr. Ugo De Giorgi

Dr. Ugo De Giorgi

Al dr. Ugo De Giorgi, Responsabile dell’Oncologia Uro-ginecologica dell’Istituto Tumori della Romagna (IRST) IRCCS, l’abilitazione per l’insegnamento accademico come professore ordinario, che rappresenta la più alta qualifica di docenza universitaria. In questi giorni sono stati resi pubblici i risultati dei concorsi all'Abilitazione Scientifica Nazionale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) nel settore concorsuale "Malattie del sangue, oncologia e reumatologia". Attribuita all’oncologo l’abilitazione alle funzioni di professore universitario di prima fascia (professore ordinario) per aver superato, grazie alla qualificazione scientifica in termini di titoli e pubblicazioni, i requisiti richiesti per questo importante riconoscimento. L’idoneità ha validità 6 anni e conferisce ai professionisti la possibilità di ricevere questo tipo di incarico.

 

Il dr. Ugo De Giorgi, tra i massimi esperti nel trattamento dei tumori uro-ginecologici e nel trapianto con cellule staminali emopoietiche nei tumori solidi, è membro di importanti società scientifiche quali la Società italiana (AIOM) ed europea (ESMO) di Oncologia Medica e fa parte del Consiglio Direttivo del Gruppo Italiano Tumori Germinali (IGG) di cui ricopre anche il ruolo di Segretario. Autore di oltre 200 pubblicazioni sulle più importanti riviste scientifiche internazionali, tra cui New England Journal of Medicine, Journal of Clinical Oncology, Lancet, ha al suo attivo oltre 100 presentazioni a congressi nazionali ed internazionali. Nella sua carriera ha ottenuto importanti riconoscimenti internazionali ed è stato ed è coordinatore di vari studi in collaborazione con centri europei e americani. Le aree di interesse prevalenti sono lo studio di farmaci innovativi e immunoterapia nei tumori urologici e ginecologici. Di recente si sta occupando di medicina di precisione, definita anche “medicina personalizzata”, grazie alla quale, attraverso test genetici basati su analisi del sangue, è possibile di definire il trattamento più appropriato per ogni singolo paziente.

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/11/2018 — ultima modifica 06/11/2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali