"Tu sarai la prima”, la malattia oncologica raccontata da medico e paziente

Il 3 luglio la presentazione del libro al Salone dell’Incontro di Palazzo Romagnoli

Sarà il Salone dell’Incontro di Palazzo Romagnoli (Via Albicini, 12 – Forlì) a ospitare, mercoledì 3 luglio alle ore 17, la presentazione del libro “Tu sarai la prima - Una corsa contro il tempo, una nuova terapia, un incontro eccezionale” edito da Ledizioni. Un racconto autobiografico scritto a due mani dal Dr. Carlo Gambacorti-Passerini (Professore di Medicina interna ed Ematologia dell’Università Milano-Bicocca) tra i maggiori onco-ematologi e ricercatori italiani e Stefania Luciani, infermiera presso Servizi Cure Domiciliari nelle Marche ed Abruzzo che insieme, seppur con ruoli differenti, hanno affrontato la malattia oncologica.

La presentazione del libro, organizzata dall'Associazione GrandeGiù for Love and Care Onlus, nata nel 2011 in memoria della giovane Giulia Gramellini prematuramente scomparsa a causa di un tumore, in collaborazione con l’Istituto Tumori della Romagna (IRST) IRCCS, prevede anche un momento di dibattito sul tema dell’oncologia con gli autori e con Giuliana Gemelli, Presidente dell’Associazione Grande Giù, Giovanni Martinelli, Direttore Scientifico IRST IRCCS e Francesco Lanza, Direttore Ematologia Ospedale S. Maria delle Croci.

IL LIBRO

“Nel 2009 Carlo è ormai un affermato oncologo e ricercatore, Stefania una giovane infermiera con un luminoso futuro davanti a sé; lavorano insieme, collaborano proficuamente e tutto sembra andare per il meglio. Improvvisamente per Stefania arriva una diagnosi inaspettata e terribile ad oscurare questa tranquillità, una diagnosi che porta il medico a fare di tutto per trovare una terapia efficace alternativa alla chemio, e l’infermiera a lottare per la propria sopravvivenza, passando suo malgrado dall’altro lato della barricata. Il racconto, narrato in prima persona dai due protagonisti, dimostra come coraggio, impegno e caparbietà siano i motori trainanti della continua ricerca di nuove soluzioni.”

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/06/2019 — ultima modifica 27/06/2019

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali