“Salute in viaggio”: indicazioni utili per viaggiare sicuri

Una pubblicazione rivolta ai turisti e a chi viaggia per motivi di lavoro in Paesi dove il clima, l'ambiente, le condizioni di vita possono essere molto diversi rispetto all'Italia: una piccola e maneggevole guida per prevenire inconvenienti e proteggere la salute propria e degli altri. In distribuzione nelle sedi dei servizi delle Aziende sanitarie.
“Salute in viaggio”: indicazioni utili per viaggiare sicuri

Un particolare della copertina dell'opuscolo

Bologna, 22 luglio 2011 - Una piccola, maneggevole guida sulla preparazione del viaggio, sull'assistenza sanitaria all'estero, sui farmaci da portare con sé, sulle vaccinazioni. E utili indicazioni per prevenire inconvenienti e problemi per la salute che possono presentarsi.

"Salute in viaggio: informazioni sanitarie utili per viaggiare"

L'opuscolo è in distribuzione nelle sedi dei servizi delle Aziende sanitarie (Urp, ambulatori vaccinali) e negli studi di medici di famiglia e pediatri.  E' rivolta ai viaggiatori (per turismo, per studio o per lavoro) che si recano in paesi dove il clima, l'ambiente, le condizioni di vita possono essere molto diversi da quelli presenti nelle zone temperate come l'Italia.

La pubblicazione si articola in quattro parti. Il capitolo "Prima della partenza" contiene informazioni sulla preparazione del viaggio (per esempio, è consigliabile rivolgersi al proprio medico di famiglia per un controllo generale sul proprio stato di salute o per una valutazione sulle precauzioni da adottare in caso di gravidanza),  informazioni sull’assistenza sanitaria nel Paese di destinazione, indicazioni su un’adeguata scorta di farmaci da portare con sè per affrontare le piccole emergenze sanitarie, informazioni sulle vaccinazioni obbligatorie o raccomandate  a seconda della destinazione (che rimanda per approfondimenti alla "Appendice").
La sezione "In viaggio" è dedicata alle informazioni e alle precauzioni da seguire rispetto al clima del luogo di destinazione, agli alimenti e alle bevande, al contatto con gli animali, alle punture di insetti, alla guida in automobile. Un capitolo è riservato agli escursionisti che affrontano le alte quote.
In questa sezione dedicata al viaggio vero e proprio, un'attenzione particolare è rivolta agli accorgimenti da adottare rispetto al rischio di punture da zanzara tigre quale possibile vettore, se infetta, di malattie come la febbre Chikungunya e la Dengue. Il capitolo dedicato agli incontri ricorda come il viaggio sia un'opportunità per conoscere persone, ma pone l'attenzione sulla necessità di non sottovalutare il rischio di malattie a trasmissione sessuale.
Il terzo capitolo si occupa dei controlli sanitari da effettuare al ritorno: è opportuno rivolgersi al proprio medico in presenza di qualsiasi disturbo insorto durante il soggiorno o dopo il rientro.

L'Appendice è dedicata  alle vaccinazioni consigliate o obbligatorie e alla profilassi per la prevenzione della malaria. Nel capitolo sono descritte le malattie - tetano, difterite, epatite A e B, tifo, meningite da menigococco, febbre gialla, poliomielite, colera – i rischi per i viaggiatori, le modalità di vaccinazione. Per la malaria, non essendo disponibile un vaccino, vengono descritti tempi e modi per la profilassi.

Per informazioni sull'assistenza sanitaria all'estero, per sapere come mettersi in contatto con i Servizi di igiene e sanità pubblica delle Aziende Usl, è possibile rivolgersi al numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale (800 033033), dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 13.30.
E' possibile, inoltre, consultare il sito dedicato viaggio nel portale web del Ministero degli Affari esteri: www.viaggiaresicuri.it.

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/07/2011 — ultima modifica 22/07/2011
< archiviato sotto: , , >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali