Il rugby in campo per la donazione di organi

“In meta per la vita” è il messaggio con cui la società sportiva Parma Fc 1931 sostiene la campagna informativa regionale “Una scelta consapevole”. Primo appuntamento, domenica 27 febbraio.

Parma - La società sportiva Rugby Parma Fc 1931 sostiene la campagna informativa "Una scelta consapevole. Donazione e trapianto di organi tessuti e cellule" realizzata da Regione Emilia-Romagna con il coordinamento del Centro Riferimento Trapianti dell’Emilia-Romagna (CRT-ER) e con l’attiva collaborazione delle Aziende sanitarie, delle associazioni di volontariato e dei pazienti.

Per testimoniare l’impegno della famosa squadra di rugby è stata realizzata una locandina con il messaggio “In meta per la vita” e con l’immagine di un giocatore della squadra da utilizzare in occasione dei vari eventi sportivi che saranno organizzati dalla società parmense nel corso del 2011.

Il primo appuntamento è per domenica 27 febbraio presso i campi della stessa società sportiva, a Parma in via Lago Verde, in occasione del “I° Torneo Internazionale U.14 Rpfc 1931”.

La locandina “In meta per la vita. Una scelta consapevole” 

Al torneo partecipano squadre provenienti da tutta Italia (Amatori Parma, Benetton Treviso, Colorno, Cus Padova, Noceto, Rovigo) insieme ad una nota società francese, il Toulon. Con inizio alle ore 10.00 del mattino, il torneo prevede lo svolgimento di quattro partite di barrage e quindi, sia per le vincenti che le perdenti, una semifinale. Nel pomeriggio, le finali dall’ottavo al primo posto e alle 16.00 le premiazioni.

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/02/2011 — ultima modifica 24/02/2011

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali