ICTUS, al via la campagna di comunicazione della Regione. Protagonista un testimonial d'eccezione: Giuseppe Giacobazzi

A presentarla alla stampa, lunedì 29 ottobre, lo stesso comico e attore assieme all'assessore alla Sanità Sergio Venturi.

Appuntamento alle ore 13 nella sala stampa della Giunta regionale (Bologna, viale Aldo Moro 52, 13esimo piano). A seguire, sempre in Regione, un convegno con esperti

Bologna - È la seconda causa di morte a livello mondiale, la terza nei Paesi più sviluppati, dopo le malattie cardiovascolari e i tumori. Insorge all’improvviso e, a un anno dall’evento acuto, un terzo circa dei pazienti sopravvissuti presenta un elevato grado di disabilità.

In occasione della Giornata mondiale della lotta all’ictus, la Regione Emilia-Romagna presenterà la campagna di comunicazione realizzata per informare e sensibilizzare i cittadini su questa patologia. Con un testimonial d’eccezione: il comico e attore Giuseppe Giacobazzi.

Lunedì 29 ottobre, alle ore 13, si svolgerà la presentazione alla stampa, con l’assessore alle Politiche per la salute, Sergio Venturi, la direttrice generale Cura della persona, salute e welfare, Kyriakoula Petropulacos, e Giuseppe Giacobazzi. L’appuntamento è nella sala stampa della Giunta regionale (Bologna, viale Aldo Moro 52, 13esimo piano).

Nel pomeriggio, dalle 14 alle 17.30, seguirà un convegno organizzato dalla Regione, a cui prenderanno parte numerosi esperti e che sarà concluso dall’assessore Venturi (viale Aldo Moro 50, Sala Polivalente).

Il programma del convegno

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/10/2018 — ultima modifica 26/10/2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali