Seguici su

Accreditamento delle scuole di medicina non convenzionale

Agopuntura, accreditate "Amab" di Bologna e "ScuolaTao" di Piacenza

Per la formazione in agopuntura sono state accreditate dalla Regione Emilia-Romagna:

L'accreditamento è stato concesso con determine del direttore generale cura della persona, salute e welfare della Regione Emilia-Romagna, sentito il direttore generale dell'Agenzia sanitaria e sociale regionale, su proposta della Commissione regionale per l'accreditamento delle scuole di medicina non convenzionale.

L'accreditamento decorre dalla data di adozione degli atti e ha una durata di 6 anni, nel corso dei quali il legale rappresentante della scuola deve presentare - con cadenza annuale - adeguata documentazione che attesti l'assenza di conflitti di interesse.


Cosa significa e cosa devono fare le scuole

Le scuole di medicina non convenzionale (MNC) che operano in Emilia-Romagna possono chiedere alla Regione di essere accreditate per la formazione in agopuntura, fitoterapia, omeopatia, omotossicologia, medicina antroposofica.

Il percorso di accreditamento riguarda le scuole pubbliche (universitarie) e private ed è stato definito dalla Regione Emilia-Romagna con delibera di Giunta n. 1955/2016 e con la successiva determina regionale n. 19412/2016 che contiene le procedure per l'accreditamento, con le istruzioni tecnico-operative per la presentazione delle domande. Gli atti regionali fanno riferimento all’Accordo Stato-Regioni del 7 febbraio 2013.

L’accordo Stato-Regioni del 2013 prevede infatti che - per esercitare la medicina non convenzionale (agopuntura, fitoterapia, omeopatia, omotossicologia, medicina antroposofica) - i medici frequentino corsi triennali in scuole accreditate dalla Regione.
Le scuole interessate devono presentare domanda di accreditamento, utilizzando il modulo seguente e relativo allegato:


La domanda deve essere inviata:

  • tramite raccomandata con ricevuta di ritorno a:
    Direzione generale Cura della persona, salute e welfare
    Regione Emilia-Romagna
    Viale Aldo Moro 21
    40127 Bologna
  • oppure tramite Posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:
    Dgsan@postacert.regione.emilia-romagna.it

Procedure per l'accreditamento delle scuole di medicina non convenzionale (pdf, 11.83 KB)

Informativa sulla privacy (pdf, 13.76 KB)

Normativa

Le domande saranno esaminate dalla Commissione regionale per l’accreditamento delle scuole di medicina non convenzionale, nominata con delibera di Giunta regionale n. 2143/2015. L’accreditamento è concesso o negato dal Direttore generale Cura della persona, salute e welfare della Regione Emilia-Romagna. La durata dell’accreditamento è di 6 anni, alla cui scadenza la scuola deve presentare domanda di rinnovo.

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/05/16 16:10:00 GMT+2 ultima modifica 2019-11-20T15:18:40+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?