4) Cosa prevede la nuova legge per chi non ha eseguito le vaccinazioni obbligatorie?


In caso di mancata osservanza dell’obbligo vaccinale, i genitori che esercitano la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari sono convocati dall’Azienda Usl territorialmente competente per un colloquio al fine di fornire ulteriori informazioni sulle vaccinazioni e per sollecitare a farle.

In caso di mancata effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie, è comminata la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 100 a euro 500.

Per i nidi e le materne inoltre l’esecuzione delle vaccinazioni obbligatorie è anche requisito per l’accesso.

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/08/2017 — ultima modifica 25/08/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali