9) Sono il genitore di un bambino che frequenta la scuola dell’obbligo in Emilia-Romagna. Cosa devo fare?

Per coloro che frequentano la scuola dell’obbligo, dalla prima elementare fino ai 16 anni, il termine per la presentazione della idonea documentazione è il 31 ottobre. All'inizio di ottobre 2017 Regione Emilia-Romagna e Ufficio scolastico regionale hanno raggiunto l'accordo per lo scambio degli elenchi degli studenti iscritti alla scuola dell'obbligo, ovvero primaria (elementari), secondarie di primo grado (medie) e secondarie di secondo grado (superiori).

I genitori dei ragazzi dai 6 ai 16 anni già in regola con le vaccinazioni non dovranno portare a scuola alcun documento.

Le famiglie dei minori che, al contrario, non hanno ancora completato il calendario vaccinale, riceveranno a casa una lettera di convocazione delle Aziende sanitarie con la data dell’appuntamento per completare le vaccinazioni e avranno tempo fino al 31 ottobre per portare a scuola la documentazione: in questo caso va presentata a scuola copia della prenotazione dell'appuntamento per la vaccinazione o il certificato del pediatra o del medico di famiglia con l'esonero dalla vaccinazione o il rinvio per motivi di salute. In caso di mancata consegna dei documenti, saranno le stesse scuole a segnalarlo alle Aziende sanitarie.

A breve il certificato vaccinale (aggiornato in tempo reale e con la valutazione di idoneità alla legge) sarà disponibile nel Fascicolo sanitario elettronico.

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/10/2017 — ultima modifica 05/10/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali