mercoledì 17.01.2018
caricamento meteo
Sections

SISEPS

Sistema Informativo Politiche per la Salute e Politiche Sociali

Livelli Essenziali di Assistenza - LEA

Indicatori

Nell’Intesa Stato-Regioni del 23 marzo 2005 sono previsti una serie di adempimenti ai quali sono tenute le Regioni per accedere al maggior finanziamento del SSN. La verifica degli adempimenti, mediante un lavoro istruttorio preparato dagli uffici del Ministero con il supporto dell’Age.Na.S. e dell’AIFA, è a cura del Comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza in condizioni di appropriatezza ed efficacia nell’utilizzo delle risorse (chiamato Comitato LEA).

Tra gli adempimenti rientra il “mantenimento nell’erogazione dei LEA”, la cui verifica avviene attraverso l'utilizzo della "Griglia LEA"; essa prevede 31 indicatori, ripartiti tra l’attività di assistenza negli ambienti di vita e di lavoro (prevenzione), l’assistenza territoriale e l’assistenza ospedaliera erogati dalle Regioni, e consente sia di individuare per le singole realtà regionali quelle aree di criticità in cui si ritiene compromessa un’adeguata erogazione dei livelli essenziali di assistenza, sia di evidenziare i punti di forza della stessa erogazione.

La certificazione degli adempimenti avviene mediante la documentazione richiesta appositamente alle regioni attraverso un questionario ed un’analisi della stessa integrata con informazioni già presenti presso il Ministero. Alla certificazione partecipano attivamente i componenti del Comitato LEA che stabiliscono la metodologia da seguire ed i criteri di adempienza o inadempienza delle Regioni.

A tali fini la Regione Emilia-Romagna effettua continue analisi sull'attività oggetto di monitoraggio da parte del Ministero della Salute nell'ambito degli Adempimenti LEA e mette a disposizione, in questa sezione, a tutti gli operatori  coinvolti, gli indicatori calcolati della Griglia Lea per gli anni 2011 e seguenti.

Gli indicatori della Griglia Lea sono calcolati in questa sezione dal Servizio Strutture, Tecnologie e Sistemi informativi della Regione Emilia-Romagna sulla base delle indicazioni del Ministero della Salute fornite nelle "Note per la compilazione della documentazione sui singoli adempimenti", per azienda sanitaria, annualmente.

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/06/2014 — ultima modifica 10/01/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali