SISEPS

Sistema Informativo Politiche per la Salute e Politiche Sociali

Le famiglie - Sezione A: il contesto regionale

Composizione famiglie

Per famiglia, in conformità al regolamento anagrafico, si intende un insieme di persone legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o affettivi, coabitanti ed aventi dimora abituale nello stesso comune. Una famiglia può essere costituita da una persona sola. A ciascuna famiglia corrisponde una scheda familiare che identifica l'insieme delle schede individuali intestate ai singoli componenti della famiglia.

Conciliazione

Questa dimensione è volta a indagare la gestione dei tempi di lavoro e di vita in relazione agli impegni familiari. La compatibilità tra l'occupazione delle donne e la loro funzione riproduttiva è un obiettivo cruciale delle politiche del lavoro. La qualità dell'occupazione di un paese si misura anche sulla possibilità che le donne con figli riescano a conciliare i lavori di cura familiare con il lavoro retribuito.

Violenza di genere

Negli ultimi anni, è aumentata la sensibilità sociale riguardo al fenomeno della violenza contro le donne e si è diffusa una maggiore consapevolezza della sua gravità, della sua estensione, delle conseguenze che genera a livello personale e sociale. La violenza contro le donne non è un problema soltanto delle fasce marginali della popolazione, né unicamente degli spazi pubblici, ma trasversale alle classi sociali che si manifesta anche e soprattutto nell'ambito domestico e delle relazioni affettive.

Impoverimento famiglie

Questa dimensione è volta a indagare le condizioni economiche delle famiglie e la loro vulnerabilità. Seguendo un approccio multidimensionale del fenomeno della povertà e dell’esclusione sociale, oltre a indicatori di tipo monetario, si considerano una serie di altri indicatori volti a rilevare in modo diretto le conseguenze della scarsità di risorse monetarie sul benessere delle famiglie.

Sfratti

Gli sfratti sono un fenomeno socio-economico che si manifesta con tre distinte modalità di procedure giuridico-amministrative: i provvedimenti di sfratto emessi, le richieste di esecuzione presentate all’ufficiale giudiziario, gli sfratti realmente eseguiti con l’intervento dell’ufficiale giudiziario. Se le esecuzioni avvenute individuano uno specifico e immediato fabbisogno abitativo, il numero delle richieste di esecuzione e i procedimenti aperti sono invece elementi conoscitivi di uno scenario ben più ampio. Le tre serie di dati, pur essendo collegate, non sono direttamente correlabili né comparabili tra loro perché corrispondono a tre momenti non necessariamente conseguenti l’uno all’altro e, spesso, con tempi e modalità diversi.

Edilizia popolare

L'edilizia residenziale pubblica (E.R.P.) rimane la principale misura in ordine di importanza a sostegno delle famiglie bisognose. Gli alloggi ERP sono di proprietà delle Amministrazioni Comunali che ne danno la gestione alle ACER territorialmente competenti. L'ACER dell’Emilia-Romagna gestisce quindi la quasi totalità del patrimonio ERP. Il numero degli alloggi comprende, oltre alle abitazioni occupate, quelle disponibili per la locazione ma ancora non assegnate per vari motivi, quelle destinate all’emergenza abitativa e anche quelle non disponibili poiché in corso di recupero, manutenzione o in demolizione. L’entità e l’articolazione delle domande di Alloggi E.R.P. sono stimate a partire dal numero di famiglie che, accertato il possesso dei requisiti, vengono inserite nelle graduatorie di assegnazione; questa analisi ha oggettive difficoltà conoscitive derivate dalla dispersione e difformità delle informazioni poichè ogni comune ha facoltà di stilare una propria graduatoria adottando criteri di assegnazione diversi.
Azioni sul documento
Pubblicato il 22/08/2017 — ultima modifica 04/05/2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali