SISEPS

Sistema Informativo Politiche per la Salute e Politiche Sociali

Laboratori

Nel 2004 è stato attivato un sistema di sorveglianza regionale basato sulla trasmissione elettronica dei dati di batteriologia presenti negli archivi informatici di una popolazione target iniziale di 17 laboratori di presidi ospedalieri pubblici.

Obiettivo generale del sistema è ottenere dati utili a quantificare la frequenza delle resistenze batteriche agli antibiotici in ambito regionale e descrivere le principali caratteristiche epidemiologiche di questo fenomeno. La sorveglianza di laboratorio ha anche, in prospettiva, l'obiettivo di stimare la diffusione di infezioni di particolare rilevanza in ambito comunitario e ospedaliero.

Le attività relative alla costituzione del sistema sono iniziate nel 2001 con un'indagine conoscitiva regionale e sono poi proseguite con l'inclusione dei laboratori e lo stanziamento di fondi specifici da parte dell'Agenzia sanitaria e sociale regionale dell'Emilia-Romagna (2002). Nel 2003 sono quindi stati definiti un tracciato record per l'esportazione dei dati e codifiche standard per le informazioni da trasferire. L'esportazione dei dati è iniziata nel 2004 (esami microbiologici effettuati nel 2003) ed è proseguita con cadenza prima annuale e poi, a partire dai dati del 2005, semestrale.

L'utilizzazione di tali informazioni rende particolarmente importante definire puntuali sistemi per la verifica della qualità dei dati in termini di accuratezza e completezza affinché non ci siano casi non classificabili o mal descritti.

A tale scopo, a partire dal 2007, i dati provenienti dai laboratori sono sottoposti a controlli logico-formali che garantiscono un uniforme livello di qualità dell'archivio regionale.

Un quadro complessivo del Sistema regionale per la sorveglianza dell'antibioticoresistenza è offerto dalla sezione dedicata consultabile sul sito web dell'Agenzia sanitaria e sociale regionale.

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/09/2012 — ultima modifica 12/03/2013

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali