SISEPS

Sistema Informativo Politiche per la Salute e Politiche Sociali

Screening Colon-Retto

Da luglio 2004, la Regione Emilia-Romagna ha promosso la realizzazione del programma di screening dei tumori del colon-retto su tutto il territorio regionale, indicandone le modalità protocollari di svolgimento. Il 23 marzo 2005 è stato avviato il programma in tutte le Aziende Usl.

Con la Circolare n. 21 del 21 Dicembre 2005 "Specifiche tecniche relative alla trasmissione e ritorno informativo del flusso informativo regionale relativo al programma di screening per la diagnosi precoce e la prevenzione dei tumori del colon-retto" è stato istituito il Flusso informativo Screening Colon-Retto (SCR), quale strumento fondamentale per la rilevazione sistematica delle informazioni anagrafiche e sanitarie inerenti al programma.

Oggetto della rilevazione del flusso è lo screening di tumori del colon retto reso ai singoli pazienti inseriti nella popolazione bersaglio, residenti e domiciliati di età compresa tra i 50 e i 69 anni.

Le informazioni sul programma regionale dello Screening per la prevenzione dei tumori del colon retto sono reperibili nel sito dedicato sul portale Saluter.

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/09/2012 — ultima modifica 13/08/2013

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali