SISEPS

Sistema Informativo Politiche per la Salute e Politiche Sociali

Sicurezza in chirurgia

Con la Circolare n 18 sono normati due flussi informativi Check list di sala operatoria (SSCL) e Infezioni del sito chirurgico (SICHER) già attivi in Regione, in via sperimentale da diversi anni.

Infatti in Emilia Romagna l'implementazione della Surgical Safety Check List (SSCL) in sala operatoria si è avviata nell’anno 2010 nell’ambito del progetto regionale Rete delle Sale Operatorie Sicure (SOS.net), che prevedeva anche l'invio dei dati in Regione da parte delle Aziende aderenti al progetto. Il progetto ha recepito e sviluppato i principi e gli obiettivi promossi a livello internazionale e nazionale: aumentare la sicurezza delle procedure chirurgiche e registrare le eventuali deviazioni dagli standard di sicurezza al fine di identificare le aree critiche del processo e le conseguenti opportune azioni di miglioramento.

Anche il sistema regionale di sorveglianza delle infezioni del sito chirurgico - SIChER - sviluppato e gestito dalla Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale sulla base delle specifiche tecniche fornite dal Centro Europeo per il Controllo delle Malattie (ECDC) è partito, in via sperimentale già dal 2005. La sorveglianza delle infezioni del sito chirurgico rappresenta un'attività di interesse strategico in ambito regionale. Le infezioni del sito chirurgico sono infatti frequenti e vi sono solide evidenze scientifiche, anche regionali, che dimostrano come la partecipazione a sistemi di sorveglianza multicentrici si associ ad una riduzione della loro incidenza.

Si è reso necessario reingegnerizzate entrambi i flussi che saranno così collegati alla nuova SDO evitando quindi duplicazioni di informazioni già presenti nel flusso dei ricoveri. Inoltre attraverso il collegamento SDO sarà possibile stimare la copertura sia delle Check list sia delle infezioni del sito chirurgico. L'utilizzazione di tali informazioni rende particolarmente importante definire puntuali sistemi per la verifica della qualità dei dati in termini di accuratezza e completezza affinché non ci siano casi non classificabili o mal descritti. A tale scopo, a partire dal 2017, i dati provenienti dalle sale operatorie SSCL e SICHER sono sottoposti a controlli logico-formali che garantiscono un uniforme livello di qualità dell'archivio regionale.

Nella sezione dedicata del portale del Servizio Sanitario Regionale è presente un quadro complessivo sulla Sicurezza delle Cure, all'interno del quale è possibile consultare anche il Progetto Sale Operatorie Sicure (SOSnet).

Nel sito dell'Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale la sezione "Infezioni del Sito Chirurgico" presenta informazioni sul rischio infettivo e sul Sistema di sorveglianza regionale delle infezioni del sito chirurgico (SIChER).

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/09/2012 — ultima modifica 20/12/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali