Aziende pubbliche di servizi alla persona - Asp

Le Aziende pubbliche di servizi alla persona (Asp) sono costituite dalla Regione nell’ambito del programma di riordino e trasformazione delle Ipab (Istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza) previsto dalla legge regionale quadro sui servizi sociali (legge regionale 2/2004).

Le Asp sono aziende di diritto pubblico dei Comuni dell’ambito distrettuale o subdistrettuale. Sono costituite per garantire la gestione unitaria e la qualificazione dei servizi sociali e socio-sanitari erogati a persone di ogni fascia di età. Sono collegate con gli altri soggetti e servizi che costituiscono il sistema integrato di servizi sociali, socio-sanitari e sanitari dell’Emilia-Romagna.

Il processo di trasformazione delle Ipab in Asp permette di riorganizzare, in tutto il territorio regionale, l’offerta pubblica di servizi che, con gli altri soggetti pubblici e privati, costituisce la rete integrata dei servizi territoriali.
Il processo si fonda sull’autonomia e la responsabilità dei Comuni dell’ambito distrettuale all’interno di un sistema di regole definite dalla Regione, indispensabili per garantire omogeneità di accesso e di qualità dei servizi a tutti i cittadini dell’Emilia-Romagna.

Le Aziende pubbliche di servizi alla persona (Asp)

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/05/2016 — ultima modifica 31/08/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali