Seguici su

Incarichi in ambiti territoriali vacanti “residui” presso le Aziende USL della Regione Emilia-Romagna

Procedura di assegnazione per i corsisti di medicina generale

Convocazione 14 novembre 2019

I medici frequentanti il corso di formazione specifica in medicina generale che hanno fatto domanda per gli ambiti territoriali vacanti di assistenza primaria e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale per l’anno 2019 - rispondendo agli avvisi pubblicati sul BUR - parte terza - n. 90 del 29 marzo 2019 -  espletate tutte le procedure di assegnazione previste e rimanendo vacanti più ambiti territoriali di assistenza primaria e più incarichi di continuità assistenziale sono convocati presso:

la Regione Emilia-Romagna
sala conferenze A – piano ammezzato– viale della Fiera, 8 (Terza torre) – BOLOGNA 
il giorno giovedì 14 novembre 2019 nei seguenti orari:
  • Procedura di assegnazione per l'assistenza primaria ore 9,30
  • Procedura di assegnazione per la continuità assistenziale ore 13,30

Possono partecipare all’assegnazione di tali incarichi solo i medici iscritti ai corsi di formazione specifica in medicina generale istituiti presso la Regione Emilia-Romagna.

Criteri di graduazione ed ordine di priorità

I medici saranno graduati nel seguente ordine:

-       medici frequentanti la terza annualità di frequenza del corso

-       medici frequentanti la seconda annualità di frequenza del corso

-       medici frequentanti la prima annualità di frequenza del corso

A parità di annualità di frequenza in ciascuna categoria, i medici sono ordinati in base ai seguenti criteri:

-       minore età al conseguimento del diploma di laurea

-       voto di laurea

-       anzianità di laurea

con le seguenti priorità di interpello:

  • Assistenza Primaria: per i medici residenti - alla data di presentazione della domanda - nell'ambito carente, nell’Azienda USL, in seguito nella Regione e, da ultimo, fuori Regione.
  • Continuità Assistenziale: per i medici residenti - alla data di presentazione della domanda - nel territorio aziendale, in seguito nella Regione e, da ultimo, fuori Regione.

L’Azienda USL di Imola, soggetto individuato dalla Regione Emilia-Romagna a gestire l’intera procedura, invierà tramite pec o raccomandata A/R la convocazione alle suddette procedure di assegnazione, indicando tutte le necessarie informazioni.

Procedura SISAC

Scaduta il 5 ottobre 2019

A conclusione delle procedure di assegnazione degli incarichi vacanti di assistenza primaria, pediatria di libera scelta e continuità assistenziale,  pubblicati sul BUR - parte terza - n. 90 del 29 marzo 2019, risultano vacanti gli incarichi indicati negli avvisi sotto riportati.

Secondo quanto previsto dagli artt. 4, 5 e 6 dei vigenti ACN, ai fini dell’assegnazione di tali incarichi, i medici interessati possono presentare domanda di partecipazione utilizzando i relativi moduli.

Avvisi e moduli

Assistenza primaria

Avviso (pdf, 161.08 KB)    Modulo (docx, 50.33 KB)

Continuità assistenziale

Avviso  (pdf, 161.06 KB)   Modulo (docx, 49.66 KB)

Pediatria di libera scelta

  Avviso (pdf, 121.53 KB)   Modulo (docx, 33.05 KB)
 

Modalità di presentazione delle domande

Il termine per la presentazione delle domande è entro e non oltre 30 giorni a decorrere dal giorno successivo alla pubblicazione del link regionale di riferimento della presente procedura nel sito della SISAC (www.sisac.info) alla voce “INCARICHI VACANTI” (avvenuta in data 05/09/2019): scadenza 05/10/2019.

Le domande per le zone carenti di assistenza primaria e gli incarichi vacanti di continuità assistenziale vanno spedite unicamente a:

  • Azienda USL di Imola - Dipartimento di Cure Primarie - Viale Amendola n. 2 - 40026 Imola. 

Le domande per le zone carenti di Pediatri di Libera Scelta vanno spedite unicamente a

  • Azienda USL di Bologna - Dipartimento Cure Primarie - Settore Convenzioni Nazionali – Via S. Isaia, 94/A – 40123 Bologna.  

Tali Aziende gestiranno le procedure di assegnazione degli incarichi anche per conto delle altre Aziende USL.

Date di convocazione

  • Per gli ambiti territoriali vacanti di assistenza primaria i medici sono convocati venerdì 8 novembre 2019
  • Per gli incarichi di continuità assistenziale i medici sono convocati venerdì 8 novembre 2019
  • Per gli ambiti territoriali carenti di pediatria di libera scelta i pediatri sono convocati mercoledì 20 novembre 2019

Nel modulo di domanda viene chiesto ai medici ed ai pediatri di dichiarare di essere a conoscenza che la procedura di assegnazione avverrà nella giornata indicata.

La presente comunicazione della data ed orari di convocazione sostituisce a tutti gli effetti la convocazione tramite raccomandata A/R.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/09/04 11:50:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-31T12:27:43+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?