Seguici su

Canakinumab: uso compassionevole

Canakinumab (150 mg di soluzione iniettabile per uso sottocutaneo in flaconi da 1 ml)^

Approvazione del CE unico Nazionale (Spallanzani)

Gestito dalla ditta Novartis

 

 Criteri di ingresso:  

  • Pazienti di età > 18 anni
  • Diagnosi clinica di SARS-CoV-2 (PCR o altre metodiche diagnostiche approvate) o con presunta diagnosi di COVID-19 (in attesa di esito del tampone e dopo aver escluso altre possibili cause)
  • Paziente ospedalizzato con polmonite indotta da COVID-19
  • Valori elevati di PCR o Ferritina
  • Peso corporeo >40 kg
     

 Criteri di esclusione:  

  • Storia di ipersensibilità a qualsiasi farmaco o metabolita della classe di canakinumab
  • All'inizio della terapia con canakinumab I pazienti non devono essere in trattamento con immunomodulatori biologici o farmaci immunosoppressori, tra cui inibitori del TNF e agenti anti-IL-17. Sono ammessi immunomodulatori (topici o inalatori) per l'asma e la dermatite atopica così come i corticosteroidi sistemici a bassa dose(ad esempio ≤10 mg di prednisone al giorno);
  • Uso di tocilizumab entro 3 settimane prima della somministrazione di canakinumab;
  • Infezione batterica, fungina o parassitaria attiva sospetta o nota (oltre a COVID-19);
  • Pazienti con neutropenia significativa (ANC <1000 / mm3);

Era consentito il trattamento con  canankinumab in pazienti precedentemente trattati con un farmaco sperimentale a condizione che fossero trascorse almeno 5 emivite o 30 giorni (a seconda del periodo più lungo).


^ La dose proposta  è  di 600 mg o di  450 mg in base al peso da somministrato per via endovenosa. Viene allestito a partire da quattro dosi (600g) o tre dosi (450 mg) prelevate da quatto  o tre flaconi da 150 mg diluiti in  250 ml di soluzione glucosata (5%).

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/10 19:32:58 GMT+2 ultima modifica 2020-04-10T19:32:58+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?