Seguici su

Remdesivir

È un analogo nucleotidico che sembra inibire la replicazione virale agendo sulla polimerasi dei coronavirus.

Presupposti per l'utilizzo nella COVID-19:

  • i dati di efficacia disponibili derivano esclusivamente da studi su modelli animali (topi e macachi) sui coronavirus responsabili di SARS e MERS e sembrano dimostrare un effetto sia profilattico sia terapeutico con riduzione della replicazione virale e del danno polmonare. 
  • L’unico studio sull’uomo è un RCT su pazienti con Ebola in cui il farmaco è stato interrotto precocemente per minore efficacia sulla mortalità a 28 gg rispetto ai comparatori (anticorpi monoclonali). 

 

Bibliografia 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/06 10:48:00 GMT+2 ultima modifica 2020-06-09T22:46:57+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?