Seguici su

Screening tumori femminili

Perché il test HPV va ripetuto ogni 5 anni invece che ogni 3 anni come il Pap-test?

Il Pap-test evidenzia eventuali lesioni del collo dell’utero, dovute a persistente infezione da virus HPV, la diagnosi di infezione precede quindi il formarsi di eventuali lesioni. Dopo un test HPV negativo, è inutile eseguire un successivo test prima di 5 anni, infatti eventuali nuove infezioni possono sparire da sole (80%) e comunque sono necessari tempi lunghi perché si possano sviluppare lesioni a rischio, che spesso possono ancora regredire spontaneamente. Il test HPV eseguito ogni 5 anni sopra i 30 anni di età trova più lesioni di quelle che trova il Pap-test ogni 3 anni e trova queste lesioni più precocemente.

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/12/01 14:46:09 GMT+2 ultima modifica 2015-12-01T15:46:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?