Seguici su

Rete regionale donazione e trapianti

Ravenna, Ospedale S. Maria delle Croci

Coordinatore Locale: Dott. Alberto Garelli

L’anno 2015 si è chiuso per l’ospedale di Ravenna con luci ed ombre. Sono nettamente incrementate le

osservazioni di morte encefalica, merito anche di una più attenta valutazione dei pazienti ricoverati in prima

battuta in reparti diversi dalla rianimazione, in particolare in neurologia.

Contestualmente si è manifestato un preoccupante incremento di rifiuti alla donazione. Non è facile per la

nostra équipe individuare le cause di questo fenomeno. Per esempio non c’è stata nessuna modifica del

personale che gestisce i rapporti con i parenti dei possibili donatori.

Anche la donazione delle cornee ha registrato un incremento significativo mentre la donazione multi-tessuto

a cuore fermo è ancora ferma al palo.

Alberto Garelli

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/07/06 12:05:00 GMT+2 ultima modifica 2016-08-08T13:15:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?