"Zanzara tigre e altri insetti: pericoli pubblici"

“Conoscili, proteggiti, previeni” è il messaggio della campagna regionale. Le punture possono essere un pericolo per tutti, potendo trasmettere virus e parassiti responsabili di malattie anche gravi. Alcune semplici ma efficaci indicazioni attraverso dépliant, manifesti, video e una specifica campagna web

Contrastare la diffusione di zanzare tigri, zanzare comuni e pappataci; informare e sensibilizzare sulla necessità di proteggersi dalle punture. la Regione Emilia-Romagna lancia la campagna "Zanzara tigre e altri insetti: pericoli pubblici".

Il messaggio è “Conoscili, proteggiti, previeni”: alcune semplici ma efficaci indicazioni attraverso dépliant, manifesti, video e una specifica campagna web perché le punture possono essere un pericolo per tutti, possono trasmettere virus e parassiti responsabili di malattie anche gravi.

I materiali cartacei sono disponibili nelle sedi delle Aziende sanitarie regionali, negli ambulatori vaccinali dei dipartimenti di Sanità pubblica, negli Spazi donne immigrate, nei consultori familiari, nelle altre sedi deputate delle aziende sanitarie e presso l’Ufficio relazioni con il pubblico della Regione Emilia-Romagna.
Sono consultabili e scaricabili anche in questo sito (ER Salute) e sul sito www.zanzaratigreonline.it.
Per i canali web e social è attiva una landing page responsive, facilmente consultabile anche sul proprio smartphone.

Per saperne di più: www.zanzaratigreonline.it, il sito del Servizio sanitario regionale ER Salute.

I materiali informativi

"Proteggiti dalle punture"

"Previeni la proliferazione"

"Consigli per chi viaggia"

Il manifesto

Opuscolo informativo in 7 lingue

Linee guida per gli operatori dell'Emilia-Romagna

Linee guida per il corretto utilizzo dei trattamenti adulticidi contro le zanzare

Azioni
Azioni sul documento
Pubblicato il 26/07/2016 — ultima modifica 26/07/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali