Workshop 6 maggio 2016 "Intensità di cura: le esperienze della Regione Emilia-Romagna"

Presentazione

Programma

Relazioni della giornata

Bianchi, Mambelli - "Modelli organizzativi e influenza delle variabili esterne all'organizzazione aziendale"
Campagna - "Il nuovo polo cardio-toraco-vascolare: organizzazione per intensità di cura?"
Cioni, Mariani,  Miglioli, Florini - "Revisione organizzativa per intensità di cura. Area internistica Ospedale di Pavullo n.F. (MO) Valutazione d’impatto sugli operatori sanitari"
Coppo, Colombi "Gli strumenti a supporto della comunicazione organizzativa e clinica. L'esperienza della Ausl di Ferrara" 

Fiamminghi, Longanesi - "Riorganizzazione per intensità e complessità: otto anni di esperienza applicativa
Gubbellini - "Stato dell'arte e sviluppi futuri dell'organizzazione per intensità di cura e complessità assistenziale dell'Ausl di Piacenza"
Lega - "L'Intensità di cura, il panorama nazionale, i possibili percorsi"

Mazzi, Vercilli - "Analisi critica di un'esperienza"
Mongardi, Sciolino - "Monitoraggio delle modalità organizzative per intensità di cura in RER (a. 2012-2014): Risultati"
Riccò - "L’organizzazione per intensità di cure e complessità assistenziale in un ospedale di medie dimensioni: esperienza del dipartimento chirurgico dell’ospedale di Guastalla"
Riccò, Ventura - "L’organizzazione per intensità di cura e complessità assistenziale in un ospedale di medie dimensioni: esperienza del Dipartimento Chirurgico dell’Ospedale Civile di Guastalla"
Zanin - "Aree omogenee ad intensità di cura: l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/05/2016 — ultima modifica 18/05/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali