Seguici su

Vedo, riconosco, chiamo

Campagna di sensibilizzazione per il riconoscimento precoce e tempestivo dei sintomi dell’ictus cerebrale

L’ictus cerebrale rappresenta la seconda causa di morte a livello mondiale e la terza causa di morte in Italia, dopo le malattie cardiovascolari e i tumori.

In Italia ogni anno si verificano circa 159.000 casi di ictus, 9.000 dei quali in Emilia-Romagna.

L'obiettivo della campagna di comunicazione è informare la popolazione sul riconoscimento tempestivo dei sintomi dell'ictus.

Il claim "Vedo, riconosco, chiamo" si focalizza su tre azioni indispensabili per agire vrc.jpgtempestivamente.

I sintomi e i segni caratteristici dell’ictus vanno osservati nella loro totalità e completezza, ma non devono essere sottovalutati, anche se si manifestano singolarmente o in modo transitorio.

Possono essere molto specifici, ma anche molto generici come un forte mal di testa mai provato in
precedenza. 

logo 118_RERsotto.jpg


Il 118 è il numero da contattare immediatamente
all'insorgenza di un ictus


 Il video con Giuseppe Giacobazzi

 immaginenewvideo.jpg

  La locandina

    Locandina ictus 2018 

    La landing page informativa

     

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2018/10/29 15:45:00 GMT+2 ultima modifica 2022-09-09T11:46:36+02:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?