Seguici su

Sistema Informativo Politiche per la Salute e Politiche Sociali

Piano Emergenze Sanità Pubblica

Piano emergenze Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità Pubblica

Il Piano delle emergenze del Servizio Prevenzione Collettiva e Sanità pubblica, si propone di contribuire alla realizzazione e pianificazione di Modelli regionali integrati e condivisi per la gestione delle emergenze di sanità pubblica (malattie infettive, sicurezza alimentare, ambientali, chimiche, calamità naturali ed epidemiche degli animali), con i quali si intende articolare in maniera puntuale la Rete regionale dell’emergenza/urgenza nell’ambito delle competenze in capo ai Dipartimenti di Sanità Pubblica.

Per garantire efficienza ed efficacia dell’intervento non è solo indispensabile programmare l’azione sanitaria vera e propria, ma è anche necessario pianificare l’organizzazione dell’evento critico dal punto di vista gestionale e del suo superamento.

L’acquisizione delle informazioni relative all’area territoriale coinvolta ed allo scenario di rischio

La conoscenza dello scenario di rischio più probabile, e di tutti gli elementi che fanno aumentare la vulnerabilità dell’area permette non solo di valutare il rischio effettivo che un’emergenza si verifichi, ma soprattutto di operare la riduzione prioritaria di alcune compo¬nenti di vulnerabilità del sistema stesso e dei possibili danni.

La conoscenza del territorio e l’analisi delle risorse - intendendo per tali tutti gli elementi, persone, impianti, strumenti e attrezzature utili per fronteggiare le emergenze - sono elementi essenziali per potere pianificare gli interventi da condursi in condizioni di emergenza.

Tutte le informazioni – aggiornate e puntuali - devono essere in possesso ed in disponibilità immediata agli operatori coinvolti nella gestione dell’emergenza

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/05/17 09:18:21 GMT+2 ultima modifica 2018-05-17T11:18:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?