Seguici su

Sistema Informativo Politiche per la Salute e Politiche Sociali

F.A.Q. Diagnosi, interventi e procedure

Diagnosi, interventi e procedure

Non hai trovato risposta ai tuoi quesiti? Scrivi una email con le tue domande

Domande e risposte

CHIRURGIA GENERALE

  1. D.: Come si codifica la biopsia anorettale per suzione eseguita con SOLO RBT?

    R.: Il codice da utilizzare è 48.29 Altre procedure diagnostiche sul retto, rettosigmoide e tessuti perirettali.

  2. D.: Come si codifica la chiusura di enterostomia?

    R.: In diagnosi principale va indicato il codice V55._ "Controllo di aperture artificiali". La procedura principale è 46.5_ "Chiusura di orifizio intestinale artificiale".

  3. D.: Quando siano presenti contemporaneamente ascesso e fistola anali, come devo rappresentare il caso?

    R.: In diagnosi principale deve essere impiegato il codice 566 "Ascesso anale e rettale". In diagnosi secondaria il codice 565.1 "Fistola anale".
    14/03/2011

CHIRURGIA TORACICA

  1. D.: Come si descrive la procedura di irrigazione di sostanza trombolitica (ad es. urochinasi) attraverso drenaggio toracico, eseguita in pazienti pediatrici affetti da empiema pleurico?

    R.: La codifica prevede l'utilizzo associato dei codici 34.09 "Altra incisione della pleura" e 99.10 "Iniezione o infusione di agente trombolitico".

CHIRURGIA VASCOLARE

  1. D.: Un paziente entra programmato in reparto per eseguire una angioplastica presentando sintomatologia di claudicatio degli arti inferiori. Da un angiografia precedentemente eseguita, si riscontra un'ateromasia subcritica a livello dell'asse iliaco femorale con ostruzione a livello dell'arteria poplitea; è corretto segnalare come diagnosi principale il codice 440.21 "Aterosclerosi delle arterie native degli arti con claudicatio intermittens" e come diagnosi secondaria il codice 444.22 "Embolia e trombosi delle arterie degli arti inferiori"?

    R.: L'ostruzione arteriosa da ateromasia o aterosclerosi si descrive con i codici della categoria 440.2-"Aterosclerosi delle arterie native degli arti". I codici della categoria 444.2- "Embolia e trombosi delle arterie degli arti", vanno utilizzati solo per indicare i casi di ostruzione acuta arteriosa da embolo o trombo.

  2. D.: Come si descrive l'esecuzione di arteriografia viscerale con embolizzazione, mediante l'utilizzo di spirali metalliche?

    R.: Deve essere utilizzato il codice 39.79 "Altra riparazione endovascolare (di aneurisma) di altri vasi".

EMATOLOGIA

  1. D.: La raccolta di sangue dal cordone ombelicale ai fini della donazione per il trapianto delle cellule staminali, va codificata nella SDO? Se sì, si usa il codice V59.02?

    R.: La descrizione di questo evento prevede l'inserimento nella scheda nosologica della madre del codice V 59.02 (Donatori di sangue, cellule staminali) fra le diagnosi secondarie.

GASTROENTEROLOGIA

  1. D.: Come si può descrivere la procedura di eco-endoscopia dell'apparato digerente, utilizzata anche per la diagnostica delle patologie del pancreas e delle vie biliari?

    R.: Si deve impiegare l'associazione dei codici 88.74 "Diagnostica ecografica dell'apparato digerente" e 45.13 "Altra endoscopia dell'intestino tenue".
    04/04/2012

MALFORMAZIONI CONGENITE

  1. D.: Paziente con "Impressione-invaginazione basilare" (malformazione della base cranica associata o no a malformazione dell'atlante). Si determina una compressione bulbo- midollare con tetraplegia ingravescente. Come si può codificare?

    R.: D.P. 348.4 "Compressione dell'encefalo"
    A. D. 756.0 "Anomalie del cranio e delle ossa della faccia"
    A. D. 344.0_"Quadriplegia e tetraparesi"
    Interventi: I.P. 01.24 "Altra craniotomia"
    A. I. 01.6 "Asportazione di lesione osso base cranica"
    A.I 77.69 "Asportazione locale di lesione o tessuto di altre ossa, escluse quelle facciali" (se presente la malformazione dell'atlante)

ONCOLOGIA

  1. D.: Come si codifica il trattamento, per patologia oncologica, eseguito attraverso la reinfusione di cellule dendritiche autologhe?

    R.: In diagnosi principale va utilizzato il codice di patologia; intervento principale codice 41.04 "Trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche senza depurazione"; altri interventi codice 99.59 "Altre vaccinazioni ed inoculazioni".
    27/03/2012

  2. D.: Quale codifica descrive l'asportazione di tumore osseo ottenuta con la FUS (focalizzazione di fasci di ultrasuoni)?

    R.: Il Con l'associazione dei codici 77.6_ "Asportazione locale di lesione o tessuto osseo" e 99.85 "Ipertermia per trattamento di tumore".

ORTOPEDIA

  1. D.: In caso di condropatia del comparto interno del ginocchio, viene eseguito un autotrapianto osteo-cartilagineo del condilo femorale mediale del ginocchio in artroscopia. Qual è la corretta codifica?

    R.: Diagnosi Principale 733.92 "Condromalacia"
    Intervento Principale 81.47 "Altra riparazione del ginocchio"
    Altro intervento 77.75 "Prelievo di osso del femore per innesto"

  2. D.: Come si codifica l'asportazione di cisti sinoviale?

    R.: In questo caso si utilizzi in diagnosi principale 727.4_ Gangli e cisti della membrana sinoviale, dei tendini e delle borse; nel campo intervento il codice 83.39 Asportazione di lesione di altri tessuti molli, ad eccezione della localizzazione alla mano (o polso) per la quale è indicato un codice della categoria 82.2_ Asportazione di lesione di muscoli, tendini e fasce della mano.

  3. D.: Nel caso di intervento sul ginocchio con trapianto di menisco da banca, quale codice ICD-9-CM deve essere utilizzato?


    R.:
    La codifica corretta prevede l'uso del codice 81.47 "Altra riparazione del ginocchio".

  4. D.: Come si codifica il riposizionamento di cage intersomatica vertebrale mantenuta con barra in titanio, in paziente precedentemente operato?


    R.:
    Diagnosi: 996.49 "Altre complicazioni meccaniche di altri dispositivi ortopedici interni, impianti e innesti".
    Intervento: 78.59 "Fissazione interna di altro osso, senza riduzione di frattura".

  5. D.: Come si descrive l'intervento di eliminazione di conflitto femoro-acetabolare eseguito in artroscopia con asportazione di tessuto osteocartilagineo dal femore o dall'acetabolo?

    R.: In diagnosi principale si utilizzi il codice 719.65 "Altri disturbi delle articolazioni, anca". L'intervento è 80.85 "Altra asportazione o demolizione locale di lesione dell'articolazione dell'anca".

  6. D.: Come si codifica lo shaving cartilagineo articolare oppure l'iniezione di sostanza terapeutica nell'articolazione (es. acido ialuronico, tessuto adiposo o altro), eseguiti in artroscopia?

    R.: Le procedure indicate non devono essere codificate; quando eseguite come unica procedura, si utilizzi il codice di artroscopia (80.2_) che descrive la via di accesso.

  7. D.: Come si identifica l'inserzione di dispositivo a molla per distrazione dell'articolazione del ginocchio?

    R.: Il codice da utilizzare è 84.56 "Impianto di spaziatore di cemento".

PNEUMOLOGIA

  1. D.: Come si può correttamente codificare la NIMV (Ventilazione Meccanica Non Invasiva) eseguita con maschera facciale o casco?

    R.: Il codice da utilizzare è 93.90 "Respirazione a pressione positiva continua (CPAP).

TERAPIA ANTALGICA

  1. D.: Come si può codificare la neuromodulazione di strutture nervose con radiofrequenza pulsata?


    R.:
    Il codice da utilizzare è 04.2 "Demolizione di nervi cranici e periferici".
    13/03/2012

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/09/20 15:55:00 GMT+2 ultima modifica 2017-10-20T17:00:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?