Incarichi in medicina generale: avvisi e moduli

Rettifica zona carente di assistenza primaria nell'area di Porretta Terme (Bologna)

Con determina n. 16844 del 28 ottobre 2016 è stata rettificata la zona carente di assistenza primaria nell'area di Porretta Terme (Bologna), rispetto a quanto riportato sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna, parte terza, n. 310 del 17 ottobre 2016.

La rettifica riguarda la richiesta della presenza di "congruo orario" di assistenza primaria per la località di Pietracolora (frazione di Gaggio Montano).

L'ambito territoriale carente dell'Azienda Usl per l'area di Porretta terme è dunque questo: comuni di Alto Reno Terme (Porretta e Granaglione), Castel di Casio, Lizzano in Belvedere, Gaggio Montano, con obbligo di apertura di studio medico principale nel comune di Alto Reno Terme-Porretta e congruo orario nel comune di Gaggio Montano-frazione di Pietracolora.

Le domande per le zone carenti e gli incarichi vacanti

Sono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia-Romagna, parte terza, n. 310 del 17 ottobre 2016, gli avvisi relativi agli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria, pediatria di libera scelta e agli incarichi vacanti di continuità assistenziale (2° semestre 2016).

Tutte le domande vanno presentate entro il 16 novembre 2016.

Le domande per le zone carenti di pediatria di libera scelta vanno spedite unicamente all'Azienda Usl di Bologna, Dipartimento Cure primarie, settore convenzioni nazionali, in via S. Isaia n. 94/A, 40123 Bologna.
Quelle, invece, per le zone carenti di Assistenza primaria e per gli incarichi vacanti di Continuità assistenziale e di Emergenza sanitaria territoriale vanno spedite all'Azienda Usl di Imola, Dipartimento di Cure primarie, viale Amendola n. 2, 40026 Imola.

Le due Aziende sanitarie gestiranno le procedure di assegnazione degli incarichi anche per conto delle altre Aziende Usl dell’Emilia-Romagna.

Gli avvisi contengono già la data di convocazione per l’assegnazione dei relativi ambiti ed incarichi:
- per gli ambiti territoriali carenti di pediatria di libera scelta i PLS sono già convocati per la giornata del 2 febbraio 2017;
- per gli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria i medici sono già convocati per la giornata del 9 febbraio 2017;
- per gli incarichi vacanti di continuità assistenziale e gli incarichi vacanti di emergenza sanitaria territoriale i medici sono già convocati per la giornata del 10 febbraio 2017.

Nel modulo di domanda viene altresì richiesto ai medici di dichiarare di essere a conoscenza che la procedura di assegnazione avverrà nella giornata indicata.
La comunicazione della data e degli orari di convocazione sostituisce a tutti gli effetti la convocazione tramite raccomandata con avviso di ricevimento. Nulla cambia per le modalità di convocazione relativamente agli ambiti territoriali carenti di pediatria di libera scelta, che continuerà ad avvenire tramite raccomandata con avviso di ricevimento.

Gli avvisi

Avviso pubblico relativo agli incarichi vacanti di emergenza sanitaria territoriale (2°semestre 2016)

Avviso pubblico relativo agli incarichi vacanti di continuità assistenziale (2°semestre 2016)

Avviso pubblico relativo agli ambiti territoriali carenti di assistenza primaria (2° semestre 2016)

Avviso pubblico relativo agli ambiti territoriali carenti di pediatri (2° semestre 2016)

I moduli per le domande

Emergenza sanitaria territoriale (2°semestre 2016)

Continuità assistenziale (2° semestre 2016)

Assistenza primaria (2° semestre 2016)

Pediatri (2° semestre 2016)

 

Revocata per l'assistenza primaria la zona carente dell'Azienda Usl di Reggio Emilia che riguarda il Nucleo di cure primarie n. 7

Con determina n. 9250 del 13 giugno 2016 è stata revocata per i medici di assistenza primaria la zona dell'Azienda Usl di Reggio Emilia che fa riferimento al territorio del Nucleo di cure primarie n. 7: i Comuni di  Albinea, Vezzano sul Crostolo, Quattro Castella.

Revocata per la pediatria la zona carente del distretto di Modena

Con determina n. 7576 dell'11 maggio 2016, è stata revocata per la pediatria di libera scelta la zona nel Distretto di Modena che coincide con  il Comune di Modena.

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/11/2016 — ultima modifica 10/11/2016
< archiviato sotto: >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali