Archivio "il fatto"

Malattie rare, aumentano in Emilia-Romagna i Centri di riferimento

Dal 2004 attiva su tutto il territorio la Rete regionale per la prevenzione, la diagnosi e la terapia, a cui si affiancano reti assistenziali specifiche.L'assessore Venturi: "Prosegue il nostro impegno per garantire ai pazienti percorsi diagnostici e terapeutici adeguati"

Quarant'anni della Legge Basaglia, Regione e Aziende sanitarie celebrano l'anniversario

Nel 2017 in regione 80.225 pazienti assistiti dai Centri di salute mentale. Venturi: "Riforma sempre attuale, in Emilia-Romagna lavoriamo da anni per la tutela dei diritti, l'inserimento lavorativo e la permanenza della persona nel proprio contesto di vita"

La Regione prima in Italia per numero di progetti di ricerca finanziati

35 progetti con quasi 15 milioni di euro, dall'oncologia alla neurologia, Bonaccini: "Orgogliosi di questo risultato, che premia i nostri ricercatori e tutto il sistema sanitario regionale"

La Regione accelera sulla prevenzione

670 mila euro stanziati dalla Giunta per finanziare programmi specifici a valenza regionale, a sostegno del Piano della Prevenzione 2015-2018. Venturi: "Fare più prevenzione vuol dire garantire buona sanità"

Nasce in Emilia-Romagna la Rete regionale dei Centri di senologia

12 Centri di riferimento in tutta l'Emilia-Romagna.Venturi: "Qualifichiamo ulteriormente il servizio di assistenza lungo l'intero percorso, diagnostico e terapeutico. Grazie a team multiprofessionali e a standard di qualità eccellenti e uniformi"

Spending review. In tre anni, 445 milioni di euro di risparmio in Emilia-Romagna

Nel solo 2017, 147 milioni di cui oltre 131 in sanità. Bonaccini: "Risultato straordinario, gestire bene le risorse pubbliche è possibile. Dal taglio agli sprechi i fondi per investire in servizi migliori, occupazione, riduzione del precariato"

Inaugurato il nuovo Pronto Soccorso dell'Ospedale SS. Annunziata di Cento (Fe)

Bonaccini: "Una struttura moderna, bella, tecnologicamente avanzata, che sarà in grado di elevare ulteriormente l'asticella della qualità del servizio"

A tutti i neonati lo screening della funzione visiva

Dalla Regione le linee guida per dare ulteriore impulso al test del 'riflesso rosso', un esame importante per agire tempestivamente in caso di patologie come la cataratta e il glaucoma congeniti. Venturi: "La prevenzione è una nostra priorità"

Nasce a Forlì la Farmacia unica oncologica

All'Istituto Tumori della Romagna cerimonia con il presidente Mattarella. Prima in Italia per la produzione di radiofarmaci sperimentali

Regione e Ausl a Exposanità: risultati, video, progetti. Dal 18 al 20 aprile a Bologna

L’assessore Venturi: “5.000 assunzioni, 671 milioni di investimenti: questi i numeri con cui ci presentiamo”

Umanizzazione delle cure, premiata la sanità dell'Emilia-Romagna

Da Cittadinanzattiva per i progetti 'Oncologia territoriale' dell’Ausl di Piacenza e 'MyAUSL' dell’Ausl di Modena, Venturi: "Orgogliosi dei nostri professionisti e operatori".

Ictus, la rete metropolitana di Bologna

Improvvisa difficoltà nel parlare, paralisi facciale, rapida perdita di forza in un braccio o in una gamba: i sintomi vanno riconosciuti subito e rapidamente va chiamato il 118. Il Maggiore è Hub per la terapia riperfusiva in fase acuta, al centro di una rete che comprende S. Orsola, Bentivoglio, Porretta Terme, S. Giovanni in Persiceto

A Bologna la Casa della Salute "Navile"

Oltre 7mila metri quadrati, investimento di 12 milioni di euro. Ospita la medicina generale e specialistica, un centro di salute mentale e uno per la cura degli uomini violenti. Bonaccini: "Già 104 attive in tutta l'Emilia-Romagna, modello fondamentale per portare i servizi più vicino ai cittadini".

l'immagine della campagna regionale sugli screening femminili

Nasce la Rete regionale dei Centri di senologia dell'Emilia-Romagna

Saranno 12 e lavoreranno con standard di qualità e modalità organizzative uniformi. In Emilia-Romagna il programma di screening mammografico coinvolge 500mila donne ogni anno, con un'adesione del 75% . Venturi: "Qualifichiamo ulteriormente il servizio di assistenza alle donne"

Nei reparti a rischio solo medici e infermieri immuni a morbillo, parotite, rosolia, varicella

Dalla Giunta regionale i criteri per l'idoneità degli operatori sanitari contro la trasmissione di malattie virali e batteriche in ospedale. Bonaccini e Venturi: "Nostro dovere proteggere l'operatore e i pazienti"

Adempimenti vaccinali, nessuna criticità in Emilia-Romagna

I percorsi di recupero dei bambini e dei ragazzi non ancora in regola stanno andando avanti, in base alla programmazione delle Aziende sanitarie. Nessun problema per la scadenza del 10 marzo, che riguarda casi limitati. Venturi: "Aver giocato d'anticipo ci ha favorito"

Sempre più elisoccorso in Emilia-Romagna

Presentato il programma per rafforzare il sistema di intervento: altre 142 elisuperfici operative nel 2018-2019, oltre la metà in zone montane. Dalle 17 attuali a 159, per coprire l'intera regione. La mappa dei punti di atterraggio da Piacenza a Rimini

Adempimenti rispettati: per l'Emilia-Romagna sbloccati 78 milioni di euro

Sanità regionale promossa dal ministero delle Finanze: pareggio di bilancio e piena erogazione dei Lea. Risorse che la Regione renderà disponibili alle Aziende sanitarie per stabilizzare ulteriormente i già buoni tempi di pagamento raggiunti

Il nuovo ospedale Franchini di Montecchio

Completato il “Corpo C”, costato 6 milioni di euro. Al piano terra il Pronto soccorso, il primo piano ospita le specialità chirurgiche, il secondo le specialità mediche. Il Franchini, tra le provincie di Reggio Emilia e Parma, è il riferimento per i cittadini del Distretto di Montecchio e per la Val d’Enza

Nuove funzioni per il Fascicolo sanitario elettronico

Da mercoledì 14 febbraio sarà possibile cambiare on line il medico di medicina generale e il pediatra, autocertificare la fascia di reddito, consultare il libretto sanitario

Azioni sul documento

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali