Archivio "il fatto"

Nasce a Forlì la Farmacia unica oncologica
All'Istituto Tumori della Romagna cerimonia con il presidente Mattarella. Prima in Italia per la produzione di radiofarmaci sperimentali
Regione e Ausl a Exposanità: risultati, video, progetti. Dal 18 al 20 aprile a Bologna
L’assessore Venturi: “5.000 assunzioni, 671 milioni di investimenti: questi i numeri con cui ci presentiamo”
Umanizzazione delle cure, premiata la sanità dell'Emilia-Romagna
Da Cittadinanzattiva per i progetti 'Oncologia territoriale' dell’Ausl di Piacenza e 'MyAUSL' dell’Ausl di Modena, Venturi: "Orgogliosi dei nostri professionisti e operatori".
Ictus, la rete metropolitana di Bologna
Improvvisa difficoltà nel parlare, paralisi facciale, rapida perdita di forza in un braccio o in una gamba: i sintomi vanno riconosciuti subito e rapidamente va chiamato il 118. Il Maggiore è Hub per la terapia riperfusiva in fase acuta, al centro di una rete che comprende S. Orsola, Bentivoglio, Porretta Terme, S. Giovanni in Persiceto
A Bologna la Casa della Salute "Navile"
Oltre 7mila metri quadrati, investimento di 12 milioni di euro. Ospita la medicina generale e specialistica, un centro di salute mentale e uno per la cura degli uomini violenti. Bonaccini: "Già 104 attive in tutta l'Emilia-Romagna, modello fondamentale per portare i servizi più vicino ai cittadini".
Nasce la Rete regionale dei Centri di senologia dell'Emilia-Romagna
Saranno 12 e lavoreranno con standard di qualità e modalità organizzative uniformi. In Emilia-Romagna il programma di screening mammografico coinvolge 500mila donne ogni anno, con un'adesione del 75% . Venturi: "Qualifichiamo ulteriormente il servizio di assistenza alle donne"
Nei reparti a rischio solo medici e infermieri immuni a morbillo, parotite, rosolia, varicella
Dalla Giunta regionale i criteri per l'idoneità degli operatori sanitari contro la trasmissione di malattie virali e batteriche in ospedale. Bonaccini e Venturi: "Nostro dovere proteggere l'operatore e i pazienti"
Adempimenti vaccinali, nessuna criticità in Emilia-Romagna
I percorsi di recupero dei bambini e dei ragazzi non ancora in regola stanno andando avanti, in base alla programmazione delle Aziende sanitarie. Nessun problema per la scadenza del 10 marzo, che riguarda casi limitati. Venturi: "Aver giocato d'anticipo ci ha favorito"
Sempre più elisoccorso in Emilia-Romagna
Presentato il programma per rafforzare il sistema di intervento: altre 142 elisuperfici operative nel 2018-2019, oltre la metà in zone montane. Dalle 17 attuali a 159, per coprire l'intera regione. La mappa dei punti di atterraggio da Piacenza a Rimini
Adempimenti rispettati: per l'Emilia-Romagna sbloccati 78 milioni di euro
Sanità regionale promossa dal ministero delle Finanze: pareggio di bilancio e piena erogazione dei Lea. Risorse che la Regione renderà disponibili alle Aziende sanitarie per stabilizzare ulteriormente i già buoni tempi di pagamento raggiunti
Il nuovo ospedale Franchini di Montecchio
Completato il “Corpo C”, costato 6 milioni di euro. Al piano terra il Pronto soccorso, il primo piano ospita le specialità chirurgiche, il secondo le specialità mediche. Il Franchini, tra le provincie di Reggio Emilia e Parma, è il riferimento per i cittadini del Distretto di Montecchio e per la Val d’Enza
Nuove funzioni per il Fascicolo sanitario elettronico
Da mercoledì 14 febbraio sarà possibile cambiare on line il medico di medicina generale e il pediatra, autocertificare la fascia di reddito, consultare il libretto sanitario
Vaccini, continua ad aumentare la copertura in tutta l'Emilia-Romagna
Nei bambini di un anno superata la soglia del 97% per le 4 vaccinazioni obbligatorie introdotte dalla normativa regionale (difterite, tetano, poliomielite ed epatite B). Prosegue il percorso di recupero per tutti i minori non ancora in regola. Cosa succede dopo il 10 marzo
Aziende sanitarie, pronto il Codice unico di comportamento
In primo piano trasparenza e attenzione ai conflitti di interessi: il documento presentato in Commissione assembleare definisce per il personale doveri, principi e norme etiche. L'obiettivo è rendere omogenei i Codici esistenti, che dovranno essere aggiornati entro fine maggio
Anziani, la Regione gioca d’anticipo su salute e contrasto all’isolamento
Sono oltre un milione in Emilia-Romagna. A Bologna, in occasione della sesta Conferenza sul Piano d'azione regionale per la popolazione anziana (PAR), il punto sui bisogni e le politiche messe in campo. La registrazione video della conferenza
Antibiotici, la campagna regionale per un uso responsabile
Assumerli in modo eccessivo o sbagliato rende meno efficaci le cure. Per esempio, non c'è bisogno di usarli in caso di raffreddore e influenza. Comunque, consultare sempre il medico. In questa fase di picco dell’influenza, locandine sugli autobus e alle pensiline delle fermate
Sanità sempre più integrata tra Bologna e Imola
Accordo tra Azienda Usl di Imola, Azienda Usl di Bologna e Policlinico di Sant’Orsola per la gestione della chirurgia interaziendale. Le competenze specialistiche di alto livello saranno disponibili in tutte le strutture delle tre Aziende sanitarie e verrà garantita una migliore ottimizzazione nell’uso delle tecnologie
Appalti, accordo Regione-sindacati sulla legalità
Tra i contenuti: aggiudicazione sulla base dell'offerta economicamente più vantaggiosa, applicazione dei contratti di lavoro, incentivi alle imprese iscritte negli elenchi di merito e clausola sociale a garanzia della continuità occupazionale
Stop precariato, in arrivo altre 850 stabilizzazioni
Nuovo protocollo firmato con i sindacati: riguarda infermieri, ostetriche, tecnici sanitari, operatori tecnici e amministrativi. Negli ultimi due anni 5.000 assunzioni a tempo indeterminato
La Regione investe sui medici specializzandi
Finanziati con 1.3 milioni di euro 52 contratti di formazione specialistica nei quattro atenei dell'Emilia-Romagna. L'assessore Venturi: "Percorso condiviso con le università. Abbiamo scelto i settori in cui c'è maggior necessità come l'emergenza-urgenza.
Azioni sul documento

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali