Seguici su

La vita dentro e "oltre" gli ospedali. Benessere ambientale e umanizzazione alla luce del COVID-19

evento on line

I due seminari del 24 e del 27 novembre rappresentano l’esito dell’impegno assunto al termine della presentazione della ricerca autofinanziata (promossa dall’Agenzia Nazionale per i Servizi sanitari regionali - AgeNaS) “La valutazione partecipata del grado di umanizzazione delle strutture di ricovero”, conclusa nel 2018.
I due ambiti di attenzione per affrontare le criticità emerse hanno riguardato il benessere ambientale secondo l’approccio dell’universal design per la riduzione delle iniquità nell’accesso e nella fruizione dei servizi per operatori, utenti e caregiver, e la cura del benessere bio-psico-sociale attuata attraverso prassi di umanizzazione all’interno dei servizi sanitari regionali.
In questo contesto si inserisce l’attività promossa dalla Direzione generale costituendo due gruppi di lavoro che hanno prodotto:
a) Una mappa dinamica delle prassi di umanizzazione per la promozione di ambienti e comportamenti finalizzati al benessere delle persone;
b) Linee di indirizzo e strumenti ad uso delle Aziende sanitarie, finalizzati alla costruzione di una cultura e di prassi programmatorie e organizzative orientate al benessere nei luoghi di cura.
I materiali prodotti saranno inoltre collocati all’interno del contesto attuale al fine di ottimizzare le indicazioni operative elaborate dai due gruppi di lavoro alla luce pandemia di Sars Cov2.

Modalità di partecipazione

La partecipazione ai seminari richiede un’unica iscrizione online per entrambe le giornate. 
Agli iscritti sarà inviato l’invito per partecipare ai seminari attraverso la piattaforma Teams.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/22 08:13:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-02T15:14:47+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?