Seguici su

Rete traumatologica

pagina non aggiornata dell'ex Area Governo clinico

Dal 2008 è stato formalmente costituito il gruppo tecnico di lavoro per il Monitoraggio dell´assistenza del paziente con trauma grave, con lo scopo di confrontare ed uniformare le modalità clinico-organizzative di funzionamento delle reti H&S territoriali (SIAT), di contribuire all’acquisizione di conoscenze scientifiche sul trauma grave attraverso l’analisi dei dati del Registro regionale (RRTG) e l’attivazione di programmi di ricerca ad hoc, di individuare strumenti specifici per il monitoraggio degli esiti (indicatori e audit clinici) e di promuovere e curare la diffusione dei dati della ricerca attraverso i canali propri della comunità medico-scientifica e con il supporto del sito web Trauma link.

Sono in corso due specifici progetti di studio.

  • Il primo consiste nell’analisi dei percorsi di centralizzazione nell’ambito della rete regionale dell’assistenza al trauma grave, in considerazione anche dei cambiamenti organizzativi/strutturali verificatasi a dieci anni dall’applicazione del modello integrato hub & spoke.
  • Il secondo, finanziato nell’ambito del Programma Ricerca Innovazione per l’Emilia Romagna (PRIER) 2008, si propone di  condividere e validare un set di indicatori di struttura, processo ed esito che permetta di monitorare le fasi più significative del percorso di gestione e trattamento dei pazienti con trauma grave e di valutare e confrontare l’attività assistenziale dei SIAT.

 

REFERENTE Susanna Trombetti - email strombetti@regione.emilia-romagna.it

 

 

Consulta anche ...

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/02/15 15:50:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-16T16:43:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?