Seguici su

Database regionale dei traumi gravi (RRTG)

pagina non aggiornata dell'ex Area Governo clinico

Il database clinico sui traumi gravi della Regione Emilia-Romagna, sviluppato sulla base di un tracciato record alla cui stesura hanno collaborato i rappresentanti dei Centri Trauma regionali, è stato avviato in ottobre 2006 con due obiettivi:

  • monitorare il percorso e l'esito dei pazienti con trauma grave;
  • valutare la funzionalità e l'efficacia del Sistema regionale Integrato di Assistenza ai Traumi (SIAT).

I pazienti inclusi nella rilevazione presentano almeno una delle seguenti caratteristiche: 

  • Injury Severity Score > 15
  • ricovero in Terapia Intensiva
  • decesso in Pronto Soccorso.

Il database consente di identificare i pazienti con trauma grave trattati in ospedali della rete Hub & Spoke regionale e di ricostruire, attraverso il linkage con i flussi informativi regionali, i percorsi clinici e gli esiti dei pazienti. A partire da questi dati si possono attivare programmi di ricerca mirati e produrre conoscenze sull'efficacia clinica, sulle implicazioni organizzative ed economiche e sulle necessità formative dei professionisti coinvolti. Tali conoscenze sono necessarie per il governo della rete e per investire sul terreno dell’innovazione tecnologica e organizzativa.

 

REFERENTE: Paolo Guastaroba - email pguastaroba@regione.emilia-romagna.it

 

 

Consulta anche  ...

 

Network professionali

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/02/15 15:50:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-16T16:43:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?