Seguici su

La sorveglianza "Passi d'Argento"

PASSI d'Argento (PdA) è un'indagine periodica nazionale sulla qualità della vita, sulla salute e sulla percezione dei servizi nella terza età, ripetibile nel tempo (survey) che mira ad ottenere informazioni sui bisogni della popolazione ultra 64enne e sulla qualità del sistema integrato di servizi socio-sanitari e socio-assistenziali.

Gruppi di Cammino - Fonte AUSL ModenaTale sorveglianza si inserisce nella pianificazione della salute prevista, a livello regionale, dal Piano Regionale della Prevenzione che ha inserito le sorveglianze tra le azioni di supporto ai programmi di Sanità Pubblica.

PASSI d'Argento viene effettuato mediante interviste telefoniche o domiciliari ai cittadini di età 65 anni e oltre estratti in modo casuale dall'anagrafe sanitaria, utilizzando un questionario standardizzato messo a punto dal CNESPS (Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute) dell'Istituto Superiore di Sanità. La durata dell'intervista è di circa 20 minuti.

Indagine 2016-2020 

Schede tematiche (pubblicazione: febbraio 2022)

Scheda introduttiva (pdf547.33 KB)

In sintesi: nel 2020 la popolazione residente in Emilia-Romagna ammonta a 4.459.866, con un aumento assoluto rispetto a 20 anni fa di circa 450 mila persone. Le prevalenze degli ultra sessantacinquenni sono incrementate nel tempo, nel 2000 il 22,2% aveva 64 o più anni. Nel 2020 quasi una persona su quattro (24,2%) della popolazione residente ha più di 64 anni, pari a oltre un milione di persone di cui un terzo (34,3%) ha 80 o più anni, pari a circa 370mila grandi anziani. Le previsioni demografiche per i prossimi decenni indicano un aumento ulteriore della componente anziana (28,4% nel 2035).

La partecipazione (pdf422.04 KB)

In sintesi: in Emilia-Romagna più di un quarto (28%) degli ultra 64enni intervistati, pari a una stima di oltre 303 mila persone, rappresenta una risorsa per la famiglia, i conoscenti o l’intera collettività, in quanto accudisce spesso i conviventi (11%) o si occupa spesso dei non conviventi (17%) o svolge frequentemente attività di volontariato (5%).

Stili di vita e altri fattori di rischio (pdf472.46 KB)

Alcuni dati: tra gli intervistati ultra 64enni il 9,9% fuma sigarette, il 39,5% è un ex fumatore e il 50,6% non ha mai fumato. Circa la metà (50%) degli ultra 64enne consuma alcol. Il 23%, pari a circa 244 mila persone, è un consumatore potenzialmente a rischio per la salute, in quanto assume più di un’unità alcolica al giorno. Questa prevalenza risulta superiore a quella registrata a livello nazionale (19%).

In Emilia-Romagna il 31% delle persone ultra 64enni intervistate risulta essere poco attivo, il 51% sufficientemente attivo dal punto di vista fisico; il restante 18% è non deambulante (8,5%) oppure non in grado di sostenere l’intervista direttamente, anche se deambulanti (9,5%). Oltre la metà degli ultra 64enni (57%) è in eccesso ponderale, pari a oltre 617 mila persone: il 41% è in sovrappeso e il 16% presenta obesità. Il 41% è normopeso mentre il 2% è in sottopeso. A livello nazionale si registrano percentuali simili.

Quasi il 6% delle persone ultra 64enni intervistate  riferisce di avere problemi di vista, pari a oltre 71 mila persone. Il 7% della popolazione ultra 64enne è caduto nei 30 giorni precedenti l’intervista, pari a circa 71 mila persone. Questa percentuale risulta inferiore a quella registrata a livello nazionale (8%).

Ulteriori dati raccolti riguardano i sintomi di depressione, riferiti dal 9,8% delle persone ultra 64enni intervistate. 

Il 60% delle persone ultra 64enni riferisce almeno una patologia cronica, pari a una stima di poco meno di 648 mila persone; questa percentuale è sovrapponibile a quella nazionale (61%). In regione più della metà (53%) soffre di una o due patologie croniche e il 7% ne ha tre o più. La prevalenza di questi ultimi cresce con l’età ed è più alta tra coloro che hanno riferito bassa istruzione (9%) e molte difficoltà economiche (16,1%).

il 15% delle persone ultra 64enni soffre di diabete, pari a una stima di 165 mila persone; questa percentuale è significativamente inferiore a quella nazionale (20%).

Tutele e fattori di rischio socio economici (pdf400.54 KB)

Tra le informazioni rilevate: in Emilia-Romagna il 61% delle persone ultra 64enni (corrispondente ad una stima di circa 659 mila persone) ha dichiarato di aver eseguito la vaccinazione antinfluenzale negli ultimi 12 mesi, il dato è maggiore rispetto a quello nazionale (58%) ma rimane al di sotto del livello raccomandato (75%). 

L’86% delle donne con 65-74 anni ha eseguito una mammografia preventiva negli ultimi due anni: l’81% ha fatto l’esame all’interno di programmi di screening o di alt di altre offerte gratuite e il 5% al di fuori, pagando il ticket o l’intero costo.

Il 55% delle persone ultra 64enni ha dichiarato di aver ricevuto consigli per la prevenzione delle ondate di calore (corrispondente ad una stima di quasi 612 mila persone), percentuale che rimane omogenea senza differenze significative per genere ed età.


Le indagini precedenti

Indagine 2016-2019

Schede tematiche

Scheda introduttiva (pdf525.47 KB)

La partecipazione (pdf366.32 KB)

Stili di vita e altri fattori di rischio (pdf402.78 KB)

Tutele e fattori di rischio socio economici (pdf351.41 KB)

Indagine 2016-2018

Schede tematiche

L'invecchiamento attivo (pdf803.04 KB)

La partecipazione (pdf252.36 KB)

Stili di vita, fattori di rischio, cure (pdf258.71 KB)

Sicurezze, tutela e ambiente di vita (pdf198.5 KB)

L'Emilia-Romagna ha aderito alla sorveglianza con un campione regionale a partire dall'edizione 2009; i risultati di questa prima indagine sono riportati nel volume della Collana regionale Contributi n.59/2010 (pdf3.32 MB)"Passi d'Argento: la qualità della vita percepita dalle persone con 65 anni e più - Regione Emilia-Romagna". Il successivo volume Contributi n. 81/2016 (pdf9.36 MB) "Salute e invecchiamento attivo in Emilia-Romagna: cosa ci dice la sorveglianza PASSI d'Argento 2012-2013" riporta il rapporto conclusivo dell'indagine 2012-2013.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/01 11:40:00 GMT+1 ultima modifica 2022-02-23T10:03:58+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?