Seguici su

Il sistema per la sicurezza delle cure nella Regione Emilia-Romagna

 

                                Logo Centro

La Regione Emilia-Romagna ha istituito, nel 2018, il Centro regionale per la Gestione del Rischio sanitario e la Sicurezza del paziente e l'Osservatorio Regionale per la Sicurezza delle Cure

Delibera Num. 1036 del 03/07/2018

Architettura regionale (pdf, 1.3 MB)

Documento Strategico per la Sicurezza delle Cure e di programmazione delle attività regionali 2019-2020

Il Nucleo operativo del Centro Regionale per la Gestione del Rischio sanitario e la Sicurezza del paziente ha il compito di elaborare un documento strategico pluriennale e definire la programmazione annuale delle attività regionali sulla sicurezza delle cure. Il documento realizzato rappresenta il prodotto del lavoro sinergico e collaborativo di tutti i soggetti regionali interessati al tema trasversale della sicurezza delle cure finalizzato alla elaborazione delle strategie regionali e della relativa programmazione delle azioni e attività correlate.

Il documento (710.48 KB)

Indirizzi sulle iniziative formative di livello regionale e aziendale sulla sicurezza delle cure

La formazione dei professionisti sanitari sulla sicurezza delle cure è uno degli elementi cardine per garantire l’efficacia di ogni programma per la gestione del rischio sanitario. La letteratura scientifica evidenzia infatti che proprio la modifica di conoscenze, attitudini e comportamenti dei professionisti sanitari può incidere in modo significativo sulle condizioni che determinano il verificarsi di incidenti.

Il Nucleo Operativo del Centro regionale del rischio sanitario e la sicurezza del paziente ha tra le sue funzioni anche quella di fornire indirizzi sulle iniziative formative di livello regionale e aziendale sulla sicurezza delle cure e ha prodotto pertanto uno specifico documento sul tema. In questo, sono stati individuati i soggetti verso i quali indirizzare prioritariamente la formazione, i temi generali della formazione e specifici ambiti di intervento.

Il documento (pdf, 278.49 KB)

Report regionale sulle fonti informative per la sicurezza delle cure

Uno dei compiti del Centro regionale per la Gestione del Rischio sanitario – Osservatorio Regionale per la Sicurezza delle Cure – è quello di analizzare annualmente le informazioni rese disponibili dai flussi informativi regionali e aziendali per il monitoraggio degli accadimenti relativi alla sicurezza e della sinistrosità.

Con questo primo report, l’Osservatorio ha voluto innanzitutto fissare un modello di riferimento per la “lettura della sicurezza” e fornire un iniziale contributo per una visione integrata dei fenomeni inerenti alla sicurezza delle cure.

Report (pdf, 2.62 MB)

Coordinamento regionale dei risk manager per la sicurezza delle cure

La Regione promuove la funzionalità del sistema e favorisce le sinergie tra i referenti locali anche attraverso il "Coordinamento regionale risk manager per la sicurezza delle cure".

Il Coordinamento raccoglie i responsabili per la sicurezza delle cure e la gestione del rischio clinico delle aziende sanitarie regionali pubbliche e da referenti delle organizzazioni sanitarie del privato accreditato.

Elenco componenti Coordinamento regionale (pdf, 322.76 KB) 

Indirizzi sulle funzioni del coordinatore delle attività di gestione del rischio sanitario aziendale

Al fine di garantire una maggiore funzionalità del complessivo assetto regionale sulla sicurezza delle cure, il Coordinamento regionale dei risk manager ha prodotto degli indirizzi relativi ad alcune funzioni essenziali che il coordinatore delle attività di gestione del rischio sanitario aziendale può esercitare nel proprio contesto locale di riferimento.

Il documento (pdf, 500.26 KB)

I coordinatori delle attività di gestione del rischio sanitario delle strutture sanitarie regionali

Elenco risk manager strutture pubbliche (pdf, 487.76 KB)

Elenco risk manager privato accreditato (pdf, 473.81 KB)

    Piani-Programma per la sicurezza delle cure e la gestione del rischio

    Il Piano-Programma per la sicurezza delle cure e la gestione del rischio rappresenta anche il principale atto istituzionale con cui le Aziende sanitarie assumono un impegno formale e verificabile per la tutela della sicurezza dei pazienti e delle cure.

    La Regione ha emanato le Linee di Indirizzo per la stesura dei Piani Programma

    Linee di indirizzo regionali per la stesura dei Piani-Programma (pdf, 314.89 KB)

    Le fonti informative per la sicurezza delle cure

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2018/09/06 18:50:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-13T12:12:10+02:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?