Corso di formazione specifica in medicina generale

Corso di formazione specifica in medicina generale


Il corso consente di acquisire il diploma necessario per l'iscrizione nelle graduatorie regionali di medicina generale e di esercitare l'attività di medico chirurgo in medicina generale convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale.

I bandi per le domande di partecipazione al concorso per l'ammissione al corso stabiliscono il numero di medici che potranno partecipare al corso. I bandi, e anche gli avvisi della data e sede delle prove di esame del concorso pubblico, sono pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

I medici risultati idonei al concorso sono inseriti in una graduatoria, anch'essa pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione. Sono ammessi al corso gli idonei utilmente collocati fino al completamento dei posti disponibili. La graduatoria può essere scorsa a seguito di rinunce fino al centottantesimo giorno successivo alla data di avvio formale del corso.

Il corso di formazione specifica in medicina generale è triennale e prevede la frequenza obbligatoria.

Pubblicazione della graduatoria, ammissione al Corso e scorrimento della graduatoria

(Bandi pubblicati sulle GURI n.49 del 22/06/2018 e n.80 del 9/10/2018)

Sul BURERT n.18 – parte terza - del 16/01/2019 è stata pubblicata la graduatoria unica regionale degli idonei al Concorso per l’ammissione al corso di formazione specifica in medicina generale che si è tenuto il 17 dicembre 2018 presso l’Unipol Arena.

Non prima del decimo giorno successivo a tale pubblicazione, all’indirizzo PEC di ciascun candidato utilmente collocato nella graduatoria regionale, nei limiti dei posti fissati dal Bando (167), sarà inviata comunicazione formale dell’ammissione al Corso e della data di avvio ufficiale dello stesso.

Come da indicazioni in essa contenute, entro 72 ore dal suo ricevimento, il candidato dovrà far pervenire la propria accettazione o rifiuto all’utile inserimento al Corso esclusivamente mediante la procedura prevista nell’apposita piattaforma informatica (http://selezionecorsommg.regione.emilia-romagna.it).

NOTA BENE: in caso di mancata comunicazione della propria scelta entro le 72 ore dal ricevimento della PEC, il candidato si considera decaduto dalla graduatoria (art 12, comma 3 Bando).

Comunicazioni e aggiornamenti

Comunicazioni e aggiornamenti relativi alla procedura sono disponibili sul sito internet http://selezionecorsommg.regione.emilia-romagna.it per i candidati presenti nella graduatoria degli idonei al Concorso pubblicata sul BURERT n.18 – parte terza del 16/01/2019.

Ciascun candidato ha l’onere di accedere con regolarità al sito sopra indicato. La mancata consultazione da parte del candidato esonera l’Amministrazione da qualunque responsabilità in ordine alla mancata conoscenza di quanto ivi pubblicato.

Gli avvisi e le notizie contenute sul sito internet http://selezionecorsommg.regione.emilia-romagna.it e, in particolare nella propria area riservata, relativi alla formazione e allo scorrimento della graduatoria hanno a tutti gli effetti, valore di notifica nei confronti dei candidati. 

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/11/2017 — ultima modifica 22/01/2019
< archiviato sotto: >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali