Corso di formazione specifica in medicina generale

Il corso di formazione specifica in medicina generale è triennale e prevede la frequenza obbligatoria. Possono partecipare al concorso pubblico per esami, attraverso cui sono selezionati coloro che parteciperanno al corso di formazione, i laureati in medicina e chirurgia già abilitati all'esercizio della professione, cittadini italiani o dell'Unione Europea, iscritti all'Ordine dei medici. 
Il corso consente di conseguire il diploma necessario per l'iscrizione nelle graduatorie regionali di medicina generale e di esercitare l'attività di medico chirurgo in medicina generale convenzionato con il Servizio sanitario regionale dell'Emilia-Romagna.
I bandi per le domande di partecipazione al concorso per l'ammissione al corso stabiliscono il numero di medici che potranno partecipare al corso. I bandi, e anche gli avvisi della data e sede delle prove di esame del concorso pubblico, sono pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.
Alla prova di concorso sono ammessi tutti coloro che hanno i requisiti previsti dal bando. Tra gli idonei viene stilata una graduatoria, anch'essa pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione. Sono ammessi al corso gli idonei, a partire dal vertice della graduatoria, nel numero previsto dal bando.

Entro l'8 giugno 2017 le domande per il corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2017-2020

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (serie IV^ speciale), “Concorsi ed esami” n. 35 del 9 maggio 2017, l'avviso con il bando di concorso per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2017/20120.

Al corso saranno ammessi 80 cittadini italiani o dell’Unione europea, laureati in medicina e chirurgia e già abilitati all’esercizio della professione.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata a partire dalle ore 13 del 9 maggio fino alle ore 13 dell'8 giugno 2017 ed esclusivamente on line attraverso il sito:


La data e il luogo della prova d'esame per accedere al corso saranno comunicati con un successivo avviso.

Si precisa che il candidato dovrà disporre di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale, rilasciato da gestore ufficiale riconosciuto e che dovrà essere indicato dal candidato al momento della registrazione sul sito e che costituirà, a tutti gli effetti, domicilio digitale del candidato. Altri account di posta non certificati non sono ammessi.
Il candidato, deve, inoltre, indicare nella domanda eventuali recapiti telefonici e il proprio domicilio o recapito postale.

Il corso di formazione specifica in medicina generale 2017-2020 inizierà entro il mese di novembre 2017, ha durata di tre anni e comporta un impegno dei partecipanti a tempo pieno, con obbligo della frequenza alle attività didattiche teoriche e pratiche.

 

 



Azioni sul documento
Pubblicato il 09/05/2017 — ultima modifica 09/05/2017
< archiviato sotto: >

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali