Seguici su

Pianta organica delle farmacie

Sono 1.425 le sedi farmaceutiche in cui è suddiviso l’intero territorio dell’Emilia-Romagna e sono riepilogate nell’Allegato A (pdf216.53 KB) della determina n. 4327 del 12/03/2021 del Responsabile del Servizio Assistenza Territoriale della Regione, adottata al termine del procedimento di revisione delle piante organiche – anno 2020.

Si evidenzia in particolare che:

  • sono state istituite 3 nuove sedi farmaceutiche:

           -  comune di Castelfranco Emilia (MO) - sede n. 10;

           -  comune di Monterenzio (BO) - sede n. 2;

           -  comune di Parma (PR) - sede n. 59.

Il Comune di Monterenzio ha esercitato il diritto di prelazione sulla sede di nuova istituzione e ha un anno di tempo per aprire la farmacia.   

  • risultano complessivamente disponibili per il privato esercizio 11 sedi farmaceutiche (sono escluse dal computo le sedi oggetto del concorso straordinario), di cui:

      •    le 4 seguenti devono essere poste ad oggetto della prossima procedura di trasferimento di farmacie soprannumerarie:

           -  comune di Castiglione dei Pepoli (BO) - sede n. 2;

           -  comune di Pianoro (BO) - sede n. 2;

           -  comune di Castelfranco Emilia (MO) - sede n. 10;

           -  comune di Parma (PR) - sede n. 59.  

      •    le 7 seguenti sono da assegnare tramite concorso regionale ordinario perché già transitate attraverso la prima procedura di trasferimento di farmacie soprannumerarie, conclusa nel 2020:

           -  comune di Bentivoglio (BO) - sede n. 2;

           -  comune di Cerignale (PC) - sede unica;

           -  comune di Forlimpopoli (FC) - sede n. 4;

           -  comune di Montefiore Conca (RN) - sede n. 2;

           -  comune di Quattro Castella (RE) - sede n. 4;

           -  comune di Spilamberto (MO) – sede n. 4;

           -  comune di Zerba (PC) – sede unica.

La procedura di trasferimento di farmacie soprannumerarie sarà avviata nel mese di aprile 2021 e le informazioni saranno rese disponibili alla pagina https://salute.regione.emilia-romagna.it/farmaci/trasferimento-farmacie-soprannumerarie

Cos'è la pianta organica  

La pianta organica è la suddivisione dell’intero territorio comunale in aree delimitate (“sedi farmaceutiche”), al cui interno può collocarsi una farmacia. Le aree sono contigue e coprono l’intero territorio in modo che ogni punto del comune sia compreso in una e una sola area (art. 3 L.R. 2/2016).

Il Comune è tenuto a rivedere la pianta organica ogni due anni, negli anni pari, in modo che il numero di farmacie e la loro collocazione nel territorio sia sempre adeguata alle variazioni della popolazione comunale, sia quantitative che distributive.

La revisione deve essere avviata entro il mese di febbraio di ciascun anno pari e si conclude entro il mese di dicembre dello stesso anno.

La pianta organica è adottata con provvedimento comunale (o di Unione di Comuni) e successivamente pubblicata sul Bollettino ufficiale telematico della Regione Emilia-Romagna (Burert).

La Regione esercita le funzioni di impulso, controllo e sostituzione per assicurare l’approvazione biennale delle piante organiche.

Il procedimento di revisione è disciplinato dall'art. 4 della legge regionale n. 2/2016 e la Giunta regionale, con delibera del 29 gennaio 2018, ha approvato linee guida per garantirne l’uniforme applicazione sul territorio regionale.

    Informazioni  

    Eventuali informazioni sulle piante organiche e sul procedimento di revisione possono essere chieste ai Comuni. 

    Provvedimenti regionali

    Determinazione  n. 4327 del 12/03/2021 “Conclusione del procedimento di revisione delle piante organiche delle farmacie dei comuni della regione Emilia-Romagna – anno 2020 (L.R. n. 2/2016, art. 4). Adempimenti preliminari all’avvio della procedura di trasferimento di farmacie non sussidiate, soprannumerarie per decremento della popolazione, in attuazione della DGR 1693/2019”

    Delibera di Giunta regionale del 29 gennaio 2018: "Linee guida per il procedimento di formazione e revisione della pianta organica delle farmacie e per l’istituzione e la gestione di dispensari farmaceutici e di farmacie succursali"

    Allegato 1 - Schema di pianta organica (docx17.47 KB)

    Allegato 2 - Schema tipo di provvedimento di revisione della pianta organica (docx24.79 KB) (da utilizzare in caso di modifica del numero di sedi farmaceutiche e/o delle circoscrizioni)

    Allegato 3 - Schema tipo di provvedimento di conferma della pianta organica (docx21.16 KB)

    Allegato 4 - Schema tipo di comunicato per la pubblicazione sul Bollettino ufficiale telematico della Regione Emilia-Romagna (docx16.98 KB)

    Azioni sul documento

    pubblicato il 2019/03/01 13:00:00 GMT+2 ultima modifica 2021-03-12T17:16:36+02:00

    Valuta il sito

    Non hai trovato quello che cerchi ?