Seguici su

Rete regionale donazione e trapianti

I Sansoni Testimonial del valore del Dono

Una scelta consapevole passa anche da un sorriso

Un medico particolarmente paziente e un paziente particolarmente impaurito. È con un voluto gioco di parole che vogliamo presentarvi i protagonisti del nuovo video della coppia di comici Fabrizio e Federico Sansone, in arte “I Sansoni”, nel quale vengono raccontati, attraverso la potente arma dell’ironia, l’importanza e il valore del dono, superando timori e preconcetti.

La clip è da ora live sui canali social e istituzionali del Centro Riferimento Trapianti dell’Emilia-Romagna (Facebook, Instagram, Sito) e sui canali ufficiali de I Sansoni. Si può visualizzare qui

L'iniziativa si inserisce nella campagna regionale di sensibilizzazione sul tema della donazione di organi, tessuti e cellule "Il tuo dono moltiplica la vita. Diventa donatore: basta un sì."
Donare gli organi è una scelta di vita per la vita. È generosità, è altruismo, è la consapevolezza di scegliere di donare una possibilità di vita a un altro essere umano. Ma, come per tutte le decisioni importanti che prendiamo, spesso c’è il rischio che dubbi e paure ci influenzino negativamente. È dunque solo attraverso una scelta informata che possiamo affrontare in modo consapevole un tema così delicato. 

È questo il messaggio che I Sansoni, con uno stile divertente ma garbato, vogliono veicolare nel loro video, il quale si prefigge di raggiungere un ampio bacino di utenti, con una particolare attenzione a un pubblico più giovane, per sensibilizzarlo sul tema.

Nel video, un chirurgo con camice e mascherina si appresta a “operare” un paziente ipocondriaco, cercando a più riprese di smorzare le sue eccessive e inutili preoccupazioni. Dal canto suo, il paziente, sdraiato sul suo lettino, assalito da mille dubbi, comunica al dottore in una tragicomica escalation le sue ultime volontà, legge il suo “testamento”, e gli affida le sue più intime confessioni, fino a chiedergli se, in quanto donatore di organi, tessuti e cellule, ci sia il rischio che questi gli vengano prelevati mentre è ancora in vita. 

Ed ecco allora che il dottore, entrando in punta di piedi in un argomento molto delicato, nonostante il contesto giocoso, spiega al paziente come questo ovviamente non possa avvenire, e che “non si possa mancare di rispetto a chi ha scelto di compiere un atto così importante”. L’ironia cede il passo alla serietà: “Essere donatore significa scegliere di salvare una vita, di battere la morte e di lasciare che una parte di noi viva in qualcun altro”, afferma il chirurgo, utilizzando una frase capace di arrivare dritta al cuore.

Sul finale, si ritorna a sorridere: il paziente, tra battute e jingle cantati per sdrammatizzare, non si accorge che il medico ha già effettuato “l’intervento”, che si scopre essere poi solo la rimozione di una verruca. 

 

Con una metafora sottile ma fruibile a tutti, I Sansoni ci insegnano come basti davvero poco per fare la propria scelta consapevole: #Bastaunsì. 

Non resta che godersi il video e, magari, cogliere noi tutti l’occasione per fare “una scelta informata e consapevole”.

Per approfondimenti sulle cinque modalità per dichiarare la propria volontà in merito alla donazione è possibile visitare il sito: https://www.unasceltaconsapevole.it.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/05 13:03:00 GMT+1 ultima modifica 2022-09-05T13:05:46+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?