Seguici su

Vaccino Covid

Vaccini disponibili

Vaccini a mRNA

  • Comirnaty - BioNTech/Pfizer (formulazione adulti e pediatrica, monovalente per ciclo primario)
  • Comirnaty - BioNTech/Pfizer (formulazione a partire dai 12 anni di età, bivalente -Original/Omicron BA.1- per 3° e 4° dose)
  • Comirnaty - BioNTech/Pfizer (formulazione a partire dai 12 anni di età, bivalente -Original/Omicron BA.4/5- per 3° e 4° dose)
  • Spikevax - Vaccino Moderna mRNA-1273 (formulazione monovalente per ciclo primario)
  • Spikevax - Vaccino Moderna mRNA-1273 (formulazione a partire dai 12 anni di età bivalente per ciclo primario -Original/Omicron BA.1- per 3° e 4° dose)

I vaccini COVID-19 a mRNA approvati per la campagna vaccinale utilizzano molecole di acido ribonucleico messaggero (mRNA) che contengono le istruzioni perché le cellule della persona che si è vaccinata sintetizzino le proteine Spike.

Il vaccino, quindi, non introduce nelle cellule di chi si vaccina il virus vero e proprio, ma solo l’informazione genetica che serve alla cellula per costruire copie della proteina Spike che permette al virus  di aderire ed entrare nelle cellule umane.

L’mRNA del vaccino non resta nell’organismo, ma si degrada poco dopo la vaccinazione.

Vaccini a subunità proteica (ricombinante, adiuvato)

  • Nuvaxovid - Novavax - formulazione adulti (scorte nazionali esaurite)

I vaccini a subunità proteica sono composti da "frammenti proteici" del virus prodotti tramite la tecnica ricombinante e associati, una volta purificati e compattati, ad una sostanza utile ad aumentare la risposta immunitaria (adiuvante).

Nessun componente dei vaccini utilizzati nella campagna vaccinale è in grado di causare l’infezione da SARS-CoV-2 o COVID-19.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/29 10:22:00 GMT+1 ultima modifica 2022-10-20T12:43:18+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?