Seguici su

Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

Le iniziative di Regioni e province autonome

sicurezza cure.png

Il Coordinamento Rischio Clinico della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e Province autonome è stato uno dei soggetti promotori della istituzione della “Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita” che si svolge il 17 settembre di ogni anno.

Anche nel 2020, nel particolare contesto dell’epidemia da SARS-CoV-2, il Coordinamento Rischio Clinico contribuisce alle iniziative nazionali organizzate in maniera sinergica dal Ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e Province autonome, dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), dall’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) e dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Anche le Federazioni degli Ordini Professionali partecipano attivamente alla organizzazione e promozione della giornata, evidenziando la volontà di tutti i soggetti interessati di collaborare per il miglioramento dei livelli di sicurezza delle cure e degli operatori in Italia.

In contemporanea all’evento centrale della mattina del 17 settembre e nelle giornate precedenti e successive, si svolgeranno nelle Regioni e Province autonome varie iniziative locali di sensibilizzazione, conoscenza e coinvolgimento civico per il miglioramento della sicurezza dei pazienti.

Iniziative locali di Regioni e Province autonome (pdf, 227.08 KB)

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?