Seguici su

World Patient Safety Day e Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

GRAZIE.png


La  Sub Area Rischio Clinico della Commissione Salute, coordinata dalla Regione Emilia-Romagna, ha chiesto al Ministro della Salute di istituire nel nostro Paese la “Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita” (nota del 19 settembre 2018 (pdf170.22 KB)).

L'istanza è stata accolta (pdf88.83 KB) e la giornata è stata istituita per il giorno 17 settembre di ogni anno  (Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 aprile 2019, pubblicata in GU Serie generale n. 113 del 16/05/2019).

La Direttiva italiana invita le varie istituzioni a promuovere “l’attenzione e l’informazione sul tema della sicurezza delle cure e della persona assistita, nell’ambito delle rispettive competenze e attraverso idonee iniziative di comunicazione e sensibilizzazione”.

Il 28 maggio 2019, nell’ambito della 72ª Assemblea Mondiale della Salute dell’OMS, la risoluzione World Patient Safety Day 2020.jpgWHA 72.6 ‘Global Action on Patient Safety’ ha inoltre previsto anche l’istituzione del World Patient Safety Day (pdf238.07 KB) nella medesima data.

Cosa fa la Regione 

La Regione Emilia-Romagna, già a partire dal 2018, ha promosso l'iniziativa dell'Open Safety Day e lanciato la campagna informativa "Sicurinsieme".

Anche nel 2020 sono previste iniziative promosse dalle Aziende sanitarie regionali  ed è stato realizzato un nuovo video della campagna “Sicurinsieme” correlato all’emergenza COVID-19.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?