Seguici su

Notizie IRST IRCCS

Il prof. Ippolito visita IRST IRCCS

Il Direttore della Ricerca del Ministero della Salute, Prof. Giuseppe Ippolito, ha visitato l’Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori “Dino Amadori” IRST IRCCS.
25/11/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Il PRIME Center si presenta alle istituzioni

Taglio del nastro per il PRIME Center di Cesena, acronimo di Prevenzione, Riabilitazione ed Integrazione in Medicina, nuova struttura nel campo della sensibilizzazione delle giovani generazioni alla lotta contro il cancro e della medicina integrativa volta al miglioramento della qualità di vita all’interno del percorso di cura oncologico.
25/11/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

IRST premiato all'ATMP Forum 2021

Secondo posto per l’IRST di Meldola nel bando promosso da ATMP Forum, per premiare i migliori progetti italiani sulle terapie avanzate.
25/11/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

IRST ospita un'oncologa lituana

Nell'ambito di un accordo di collaborazione con il Kaunas Kliniko, clinica ospedaliera afferente all'Università di Scienze della Salute di Kaunas, l'IRST ha recentemente ospitato l’oncologa Greta Chlebopaševienė.
24/11/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Al Prof. Crinò il Premio AIOM "Dino Amadori"

Al Prof. Lucio Crinò - consulente scientifico dell'equipe di patologia toracica IRST IRCCS - il Premio "Dino Amadori", il riconoscimento destinato ad un oncologo che si è prodigato in attività sociali e umanitarie.
24/11/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Sarcomi, passi avanti nello studio di cure sempre più mirate

L’equipe di ricercatori del Centro di Osteoncologia e Tumori Rari dell’IRST “Dino Amadori”, in stretta collaborazione con alcuni colleghi dell’AUSL Romagna, ha recentemente pubblicato sul Journal of Experimental and Clinical Cancer Research un articolo che esplicita i risultati di un lavoro durato cinque anni.
05/10/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Prende forma la Farmacia Oncologica della Romagna

100mila terapie all'anno, realizzate rispettando i migliori standard produttivi, di sicurezza e impatto ambientale, a diretto favore di tutti cittadini della #Romagna e non solo. La nascente Farmacia Oncologica della Romagna non sarà solo un'officina unica in Italia ma anche la più concreta testimonianza di quanto l'alleanza tra IRST "Dino Amadori" IRCCS e AUSL della Romagna, supportata da realtà istituzionali come Regione Emilia-Romagna, Ministero dello Sviluppo Economico insieme a Istituto Oncologico Romagnolo (IOR) e CIA-Conad, sappia concretizzare i progetti più avveniristici.
07/07/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

NET, un webinar per saperne di più

Per saperne di più sui tumori neuroendocrini (NET), che in Italia registrano circa 6 nuovi casi per 100mila abitanti all’anno, l’Associazione NET Italy ha organizzato sabato 29 maggio, dalle ore 11, un webinar con esperti e pazienti. L’evento, cui responsabile scientifico è il dott. Stefano Severi (Responsabile della SS Medicina Nucleare Terapia presso IRST “Dino Amadori” IRCCS), sarà moderato dal giornalista Andrea Pamparana e verterà su molte tematiche connesse a questi tumori, focalizzando l’attenzione soprattutto sulle esperienze che caratterizzano la Regione Emilia-Romagna quale territorio di riferimento nel trattamento, presa in carico e studio. Il webinar – iscrizione e partecipazione sono libere e gratuite previa registrazione sul sito www.mitcongressi.it – rientra nel calendario “Webinar in Tour”, una serie di appuntamenti per conoscere le realtà italiane più impegnate nello studio e cura di questi tumori.
25/05/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Salute delle ossa, in fase di test materiali bio-mimetici per la rigenerazione e la cura del futuro

Ricercatori di un pool emiliano-romagnolo guidato dall’IRST "Dino Amadori" IRCCS stanno testando innovativi materiali sviluppati in laboratorio per “ricostruire” la salute delle ossa colpite da metastasi. E' il progetto DINAMICA, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna attraverso il bando "Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale (Por-Fesr)".
23/03/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Corretti stili di vita e progetti educativi stoppano la crescita del melanoma

Due studi, recentemente pubblicati grazie anche al lavoro dei professionisti del Registro Tumori e IRST, infatti, registrano un progressivo rallentamento nel numero di nuove diagnosi di melanoma nelle popolazioni più giovani. Dati davvero incoraggianti che dimostrano, ancora una volta, quale impatto possa avere sulla salute di tutti, il mix di conoscenza dei più corretti stili di vita e campagne informative, specie quelle rivolte a giovani e giovanissimi.
16/03/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Installata una nuova TC 4D all'IRST Meldola

All’IRST “Dino Amadori” IRCCS è stata installata una nuova Tomografia Computerizzata (TC) 4D che supporterà le strutture di Radioterapia e Radiologia. Grazie ai precisissimi dati che è in grado di fornire questa nuova tecnologia, si potranno effettuare non solo valutazioni oncologiche più dettagliate ma pianificare e monitorare i trattamenti radioterapici sempre più "ritagliati" sulle caratteristiche del singolo paziente.
15/01/2021 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Per IRST un quartetto di abilitazioni all'insegnamento universitario

Si arricchisce la squadra di professionisti dell’IRST IRCCS abilitati alla docenza universitaria. A ulteriore conferma del valore scientifico del lavoro svolto nell’Istituto “Dino Amadori”, in tutti gli ambiti dell’oncologia, infatti, sono stati ben quattro – tre medici (Luca Frassineti, Federica Matteucci, Ignazio Stanganelli) ed una ricercatrice (Paola Ulivi) – i “promossi” nelle recenti selezioni all'Abilitazione Scientifica Nazionale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Un riconoscimento importante e prestigioso, possibile solo a fronte di una riconosciuta qualifica scientifica in termini di titoli raggiunti e pubblicazioni prodotte. L’idoneità avrà validità 9 anni e conferisce la possibilità di ricevere un incarico accademico presso qualsiasi Università italiana.
16/12/2020 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Il Prof. Stanganelli tra gli autori del "Libro bianco sul carcinoma cutaneo a cellule squamose"

Colpisce soprattutto i lavoratori all’aperto, esposti ai raggi solari. È il secondo tumore della pelle per incidenza, anche se è ancora sottovalutato. Provoca lesioni spesso deturpanti. Oltre il 90% guarisce ma circa il 5% sviluppa la forma avanzata, molto aggressiva. Indispensabili progetti di informazione sui danni delle radiazioni UV fin dall’infanzia. Il Libro è stato voluto e realizzato dall'Associazione Italiana Malati di Melanoma e Tumori della Pelle AIMaMe.
11/12/2020 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

LEAN AWARD, il premio Best Ideas all’applicazione web TRAC19

Il progetto ideato da IRST IRCCS e dalla società AIVOLUTION, grazie a un sistema di autovalutazione via web, permetterà una gestione più rapida e sostenibile degli accessi in ambiti sanitari a supporto delle misure di contrasto alla diffusione del virus nelle strutture di cura, assistenza e non solo.
03/12/2020 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Ad uno studio sul tumore prostatico avanzato diretto dal Prof. Paganelli il prestigioso Marie Curie Award EANM

Il Premio è stato assegnato in occasione del XXXIII Congresso annuale dell’European Association of Nuclear Medicine (EANM) tenutosi in modalità virtuale a Vienna. Riconosciuto l’impatto sulle strategie terapeutiche dello studio condotto dalla Medicina Nucleare IRST insieme al gruppo di Uro-ginecologia diretto dal Dr. Ugo De Giorgi sui trattamenti radiometabolici con PSMA dei tumori alla prostata avanzati.
05/11/2020 — (Fonte: IRST "Dino Amadori" IRCCS)

Ricercatori IRST ideano una nuova promettente molecola nanotecnologica

Il gruppo dei ricercatori del Centro di Osteoncologia, Tumori Rari e Testa-Collo (CDO-TR-TC) IRST IRCCS, in collaborazione con i colleghi del Methodist Hospital Research Institute di Houston (USA), ha messo a punto un nuovo farmaco nanotecnologico che potrebbe permettere di interrompere i processi di metastatizzazione dei tumori al seno; sono inoltre in programma sperimentazioni in altri tumori come i sarcomi e i gliomi.
01/09/2020 — (Fonte: Istituto Tumori Romagna (IRST) IRCCS)

Grandi ematologi alla 2nd SOHO Italy Conference

La SOHO Italian Conference giunge alla sua seconda edizione, anche quest’anno a Roma, dal 22 al 24 settembre 2020. L'evento è coordinato dal Prof. Giovanni Martinelli (Direttore Scientifico dell’Istituto Tumori della Romagna – IRST IRCCS) e vedrà la partecipazione di alcuni tra i massimi onco-ematologi a livello mondiale come il Prof. Hagop Kantarjian, Marina Konopleva, Elias Jabbour e Naval Daver, esperti del Leukemia Department del MD Anderson Cancer Center di Houston. L'evento si terrà sia in versione residenziale sia via web.
14/08/2020 — (Fonte: Istituto Tumori Romagna (IRST) IRCCS)

Nuova guida per la Direzione Sanitaria: nominata la dr.ssa Maria Teresa Montella

Si completa la squadra delle Direzioni a guida dell’Istituto Tumori della Romagna IRST. Durante l’odierna seduta del rinnovato Consiglio di Amministrazione presieduto dal prof. Renato Balduzzi, svoltosi in via telematica, è stata, infatti, approvata all’unanimità la proposta avanzata dal Direttore Generale, dr. Giorgio Martelli, di nomina della dr.ssa Maria Teresa Montella quale nuovo Direttore Sanitario.
31/07/2020 — (Fonte: Istituto Tumori Romagna (IRST) IRCCS)

IRST ringrazia la Protezione Civile

Un grazie grande quanto l’enorme disponibilità e professionalità dimostrate in questi difficilissimi mesi di pandemia dai volontari della Protezione Civile. È quello che le Direzioni e tutto l’IRST, hanno voluto tributare alla Protezione Civile dell’Emilia-Romagna e a tutte le associazioni aderenti che, fin dal 13 marzo scorso – giorno in cui è stata montata nel parcheggio interno una tenso-struttura gonfiabile dedicata al triage infermieristico Covid-19 – hanno reso possibile il miglior svolgimento del percorso, accogliendo, indirizzando e informando i pazienti e tutti coloro che hanno avuto necessità di accedere all’Istituto di Meldola.
23/07/2020 — (Fonte: Istituto Tumori Romagna (IRST) IRCCS)

IRST in un consorzio europeo per la messa a punto di terapie cellulari contro il Covid

Tra i centri del consorzio che vede realtà spagnole, francesi ed italiane (oltre all'Istituto Tumori della Romagna (IRST) IRCCS di Meldola anche l’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano). Ambizioso l'obiettivo: comprendere la risposta dei linfociti T all’infezione da nuovo coronavirus e modificarli con tecniche di ingegneria cellulare per aiutarli a sconfiggere SARS-CoV-2. Notevoli i risvolti per i pazienti oncologici, una fascia duramente colpita dall'infezione. In più, lo sviluppo di terapie cellulari anti-Covid-19 getterà le basi per approcci terapeutici di tipo cellulare che utilizzino l’ingegneria genetica a scopo terapeutico proprio contro il cancro.
10/06/2020 — (Fonte: Istituto Tumori Romagna (IRST) IRCCS)

Stop OMS all'idrossiclorochina per il trattamento del Covid19: la posizione IRST

A fronte della posizione espressa dall’Organismo Mondiale della Sanità che intende bloccare precauzionalmente l’utilizzo dell’idrossiclorochina per il trattamento delle infezioni da Coronavirus e all’articolo recentemente pubblicato sulla rivista The Lancet portato a supporto di tale indicazione, l’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST) IRCCS – promotore dello studio totalmente no-profit né sponsorizzato “PROTECT” per l’utilizzo a scopo profilattico di questo farmaco – nella persona del Prof. Giovanni Martinelli (Direttore Scientifico) e della Dr.ssa Oriana Nanni (Direttore Unità di biostatistica e sperimentazioni cliniche) intende precisare quanto segue.
27/05/2020

Il CdA IRST commemora il Prof. Amadori

Doveroso e commosso ricordo del prof. Dino Amadori nel corso dell’ultimo Consiglio di Amministrazione IRST, presieduto dal prof. Renato Balduzzi, che si è tenuto recentemente in videoconferenza. È stato un momento fondamentale nella vita e per le scelte dell’Istituto, che soltanto per via delle contingenze legate alla pandemia di Covid19 non si era potuto svolgere prima e con risonanza pubblica. Tanto che si è convenuto di promuovere future iniziative in ricordo del fondatore dell’Istituto Oncologico Romagnolo (IOR) e dell’IRST, nonché punto di riferimento per l’oncologia nazionale.
18/05/2020 — (Fonte: Istituto Tumori Romagna (IRST) IRCCS)

Azioni sul documento

pubblicato il 2010/09/10 15:10:00 GMT+1 ultima modifica 2019-12-04T16:02:54+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?