Seguici su

Farmaci C non negoziati

Nel novembre 2012, con la conversione in legge del Decreto Balduzzi, è stata prevista un nuova categoria di farmaci: i C (nn). Si tratta di farmaci già approvati dall’EMA (Agenzia europea per i medicinali), ma non ancora negoziati da AIFA (Agenzia italiana del farmaco) ai fini della rimborsabilità del Servizio sanitario nazionale.

Per i farmaci C (nn) la Commissione regionale del farmaco ha:

  • definito uno specifico percorso di valutazione [documento del Prontuario terapeutico regionale n. 211];
  • deciso, per quelli rispetto ai quali  è stato individuato un ruolo in terapia, il non inserimento nel Prontuario terapeutico regionale fino al momento della riclassificazione da parte di AIFA.

In attesa della conclusione del percorso di negoziazione a livello centrale, la lista dei farmaci  C (nn), valutati dalla Commissione regionale del farmaco, è consultabile nella presente appendice. 

Per la prescrizione di tali farmaci, assimilabili ad un uso extra LEA (Livelli essenziali di assistenza), ne è prevista l’autorizzazione caso per caso da parte degli organismi competenti per territorio e a ciò preposti (Commissione del farmaco di Area Vasta o NOP per l’Area Vasta Emilia Nord).

211) Criteri per la valutazione dei farmaci C(nn) da parte della Commissione regionale del farmaco (pdf, 667.72 KB) (marzo 2016)

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/05/19 16:35:00 GMT+2 ultima modifica 2016-04-19T18:34:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?